Red Dead Redemption 2 fa salire la voglia di Porno

0
8891
read dead redemption 2

Red Dead Redemption 2 e la voglia crescente di Porno dei Millennials.

Red Dead Redemption 2 sta battendo ogni record di vendite per quanto riguarda i videogiochi, adesso gli si accosta un altro divertente quanto interessante dato. I millenials hanno iniziato a cercare insistentemente sul web materiale porno sul gioco. I ragazzi amano i loro videogiochi e anche il materiale pornografico collegato a essi. In passato capolavori videoludici come: Overwatch, Skyrim, Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain sono stati soggetti delle stesse ricerche. Ma adesso sembra che i ragazzi vogliano farlo, o comunque immaginare di farlo, nel vecchio selvaggio west!

Red Dead Redemption 2 le statistiche di Porn Hub

Le ricerche Red Dead Redemption Porn e tutte le frasi associate sono cresciute vertiginosamente sul famoso sito Porn Hub. Si è registrato un aumento del 731% e fino al 745% per i termini correlati come per esempio “western” salito al 489%, “cowboy” salito al 189% e proprio “wild west” salito al 745%.
Porn Hub riporta che l’incremento di ricerca è iniziato giorni prima della release ufficiale con l’utilizzo del termine red dead per poi portarsi alle stratosferiche percentuali sopra riportate il 28 ottobre. Vi ricordiamo che il gioco è stato lanciato dalla Rockstar il 26 ottobre, potete visitare il sito ufficiale qui.
Per concludere con le statistiche, Porn Hub riporta che il 93% degli utenti dediti a questa ricerca ha un’età compresa tra i 18 e i 34 anni.

Red Dead Redemption 2 Porn
Red Dead Redemption 2

Di fatto però non esiste un film hard su Red Dead Redemption 2 e la ricerca porta solo al trailer del videogioco. Ma i millennians sapranno di certo trovare qualcosa che soddisfi i loro gusti.

I numeri della ricerca, su Red Dead Redemption 2, che avete letto sono stati commissionati dal sito The Sun che ha riportato la notizia in esclusiva.

Per continuare la lettura vi consigliamo di scoprire i videogiochi al cinema in questo nostro articolo.

Seguiteci e scriveteci su Lasciammiapensa.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here