Spin-off Penny Dreadful, titolo e prime info

0
262
Penny Dreadful
Penny Dreadful

Lo Spin-off Penny Dreadful si farà su Showtime e si intitolerà Penny Dreadful: City of Angels, ambientato negli anni 30 a Los Angeles.

La conclusione della serie horror gotica Penny Dreadful nel 2016 ha lasciato un vuoto in tutti i nostri cuori. Adesso arriva la lieta notizia che quel vuoto potrà essere colmato da una serie spin-off di Penny Dreadful. Questa si chiamerà Penny Dreadful: City of Angels con un chiaro riferimento a Los Angeles, città statunitense nella quale sarà ambientata alla fine degli anni 30.

La serie parlerà di miti e leggende contemplati dal folklore americano e messicano, inoltre non mancheranno i problemi che la società dell’epoca aveva.

Penny Dreadful
Penny Dreadful, i personaggi della serie originale.

Spin-off Penny Dreadful, parla John Logan

John Logan è il creatore, lo sceneggiatore e il produttore esecutivo della serie originale Penny Dreadful e del suo spin-off. Ha dichiarato al sito Deadline:

Ora saremo alle prese con specifiche questioni politiche, religiose, sociali e razziali nel mondo reale e dell’epoca. Nel 1938, Los Angeles stava affrontando alcune situazioni difficili sul suo futuro e sulla sua anima. I nostri personaggi devono fare lo stesso. Non ci sono risposte semplici. Ci sono solo domande potenti e dubbi morali. Come sempre nel mondo di Penny Dreadful, non ci sono eroi o criminali, solo protagonisti e antagonisti; personaggi complicati e conflittuali che vivono in bilico delle scelte morali.

Il presidente della programmazione di Showtime si è detto emozionato del progetto di Logan e che questo spin-off promette una nuova straordinaria saga.

Ecco il teaser poster della serie pubblicato da Showtime

Penny Dreadful: City of Angels
Penny Dreadful: City of Angels

La prima serie di Penny Dreadful è andata in onda nel maggio del 2014 ed è durata per un totale di tre stagioni fino al giugno del 2016. La protagonista della serie è Eva Green che potrebbe tornare nella serie spin-off.

Seguiteci e scriveteci su Lasciammiapensa.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here