Maniac: le migliori citazioni della serie prodotta da Netflix

0
860
Maniac

Ogni serie televisiva ha una sua personale citazione. Dalla produzione più piccola a quella più grande. Negli ultimi anni quest’aspetto ha preso il sopravvento, specialmente se parliamo di serie come Stranger Things o Breaking Bad.

La nuova serie televisiva Netflix, ovvero Maniac, non è sicuramente da meno. Seppur vero che ci troviamo davanti ad uno dei prodotti televisivi più originali degli ultimi anni, è impossibile non soffermarsi sui numerosi omaggi di cui tutta la serie è permeata. È interessante notare anche le parole del regista Cary Fukunaga, che ne ha sottolineato l’importanza, definendole un trucco per convincere la gente a guardare qualcosa di nuovo. Eccovi quindi le migliori citazioni presenti in Maniac:

Arizona Junior

Maniac

La prima citazione, è presente alla fine del secondo episodio. I protagonisti, interpretati da Jonah Hill ed Emma Stone si ritroveranno all’interno di un sogno, vestendo i panni di una coppia sposata e alla disperata ricerca di un lemure. Fukunaga afferma che il primo film dei fratelli Coen, ovvero Arizona Junior con Nicolas Cage e Holly Hunter, è servito solamente da ispirazione: “Volevamo solo qualcosa che li rendesse uniti in questa sorta di situazione domestica non tradizionale. Sono persone così solitarie. Raffigurarli come una specie di coppia disfunzionale ci sembrava la mossa giusta”.

Il dottor Stranamore

Maniac

Un film di riferimento che ha preso anche il regista di sorpresa. Nell’episodio 9, perfetto biglietto da visita per il suo prossimo lavoro all’interno del franchise di James Bond, Annie e Owen si ritrovano immersi in una storia di spionaggio ambientata alle Nazioni Unite, che ricorda non poco le atmosfere della pellicola di Kubrick. “Non intendevo fare il dottor Stranamore”, dice Fukunaga dello stile Kubrickiano che si insinua in quel particolare paesaggio onirico. “Semplicemente è andato in quel modo in base alle circostanze.

Mulholland Drive

Maniac

Sui forum americani, non si fa altro che discutere della similitudine con la pellicola di David Lynch, ovvero Mullholand Drive. Secondo molti, i dettagli della vita reale dei sognatori appaiono nel sogno assumendo una forma e un significato sempre diverso. Questo concetto è il nucleo del film Mulholland Drive. Nel 1 ° episodio, Annie vede un ragazzo a caso in un ristorante che col passare del tempo assumerà un ruolo molto importante nel suo sogno. Diane ha avuto lo stesso identico scenario nel film. Ecco che l’episodio si trasforma nel concetto stesso del film.

Alien

Maniac

Diversi riferimenti dell’amato franchise Alien appaiono in Maniac, tra cui la sua atmosfera retro-futuristica e spunti visivi più specifici. Il tavolo nella sala comune dei pazienti è l’immagine sputata della tavola presente nel film. Le patch per le uniformi dell’ULP sono sorprendentemente simili alle patch Nostromo che indossano i personaggi all’interno di Alien. Le luci, le inquadrature, tutto lascia presagire un sentito omaggio alla pellicola di Ridley Scott. Com’è giusto che sia.

Il Signore Degli Anelli

Maniac

Nonostante l’odio della Stone nell’interpretare un elfo, la sua performance (nell’episodio sette) è uno dei momenti più salienti della serie. Annie viene trasportata in un luogo simile alla Terra di Mezzo ed è vestita come un elfo con arco e frecce. Durante l’episodio, (Stone) cercherà di condurre un altro folletto verso una mitica fonte d’acqua che curerà la malattia della ragazza. “Patrick e io abbiamo scritto così delicatamente il personaggio“, ha detto Fukunaga. “E quando Emma ha fatto la scena stringendo i denti, ha rivolto il suo sguardo verso di me dicendo ”Cary, sto facendo questo solo per te!'”

La recensione di Maniac la potete trovare qui.

Attenzione amici lettori della Scimmia: il nostro sito è stato candidato al concorso Macchianera Internet Awards. Potete votarci compilando questo questionario esprimendo almeno 10 preferenze per validare la scheda. Votateci nella sezione Miglior Sito Cinematografico e grazie scimmie!

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here