Arriva il reboot di Men in Black, ecco le novità

Men in Black 4: iniziate le riprese del reboot della trilogia di successo. Gli storici protagonisti non prenderanno parte al progetto.

0
351

Novità in arrivo per il nuovo progetto ispirato alla famosa trilogia.

Sony Pictures ha annunciato l’inizio delle riprese per il reboot-spin off di Men in black.

La vera novità è che sì, ci saranno ancora minacce aliene da affrontare, ma a farlo sarà un cast del tutto inedito. L’agenzia segreta dei men in black, che lotta contro le minacce aliene e che rende la terra un posto migliore, avrà un volto del tutto nuovo. Sony Pictures ha rotto gli indugi decidendo di non realizzare un prevedibile quanto quasi naturale Men in Black 4 ma piuttosto ripartire da zero. Indiscrezioni sostengono che potremmo ritrovare Will Smith e Tommy Lee Jones in un breve cameo, ma in azione vedremo attori diversi dagli interpreti originali.

QUANDO LA FANTASCIENZA INCONTRA L’HORROR: QUI IL NOSTRO ARTICOLO A RIGUARDO!

La sceneggiatura è stata affidata a Art Marcum e Matt Holloway. In caso questi due nomi non dovessero dirvi nulla, i due in precedenza hanno preso parte al team di scrittori di Iron Man e Transformers – L’ultimo cavaliere.  Fonti attendibili inoltre sostengono il reboot escluda l’eventuale crossover tra Men in Black e 21 Jump Street. Stando alle voci, dovremmo aspettarci una produzione più action e meno comedy.

 

Il film avrà come protagonisti Tessa ThompsonChris Hemsworth. Arriverà nelle sale il 14 giugno 2019. 

E voi cosa ne pensate di questa rivoluzione? E’ giusto dare una svecchiata e provare qualcosa di innovativo, o il tutto potrebbe perdere di originaltà e cadere rovinosamente nel baratro delle produzioni tirate troppo alle lunghe?

Faccelo sapere nei commenti! 

Continuate a seguirci su Lascimmiapensa.com!