Star Wars: l’attore di Jar Jar ha pensato al suicidio

A distanza di quasi 20 anni dall'uscita del film Star Wars: Episodio I La minaccia fantasma, ecco la sconvolgente rivelazione dell'attore.

Condividi l'articolo

L’attore Ahmed Best è ricordato per aver interpretato Jar Jar Binks in Star Wars: Episodio I La minaccia fantasma. Dopo quasi venti anni avrebbe dichiarato di aver pensato al suicidio.

Jar Jar Binks sarà ricordato come uno dei più controversi personaggi dell’universo immaginario di Star Wars. Era uno dei personaggi introdotti nella, all’epoca non molto apprezzata, trilogia prequel. Ma lo stesso personaggio e persino il suo interprete Ahmed Best furono al centro di vere e proprie molestie verbali da parte dei fan, sfociate addirittura in autentiche minacce di morte ai danni dell’attore.

Jar Jar

Per Best, prestare le movenze in capture e la voce della creatura, fu il suo primo ruolo importante. Dopo tutto questo tempo ha riflettuto su come è stato accolto il personaggio e su come le critiche ricevute dai fan, siano state così forti da prendere in considerazione il suicidio. Ecco quanto scritto su Twitterin una didascalia di una foto raffigurante lui e il suo giovane figlio che si affacciano su un fiume:

LEGGI ANCHE:  Quella scena di Star Wars che faceva reincontrare Han, Luke e Leila (ma che non è mai stata realizzata)

“Vent’anni l’anno prossimo ho affrontato una reazione mediatica che ancora oggi condiziona la mia carriera. Questo era il posto in cui ho quasi finito la mia vita. È ancora difficile parlarne. Sono sopravvissuto e ora questo piccolo ragazzo è il mio regalo per la sopravvivenza.” 

https://platform.twitter.com/widgets.js

Best ha dichiarato di aver ricevuto minacce di morte da parte dei fan di Star Wars in seguito all’uscita de La minaccia fantasma.

L’attore ha ricordato la gente che si avvicinava a lui e accusava Jar Jar Binks di aver distrutto la loro infanzia. Ahmed aveva solo 25 anni al momento dell’uscita di Episodio I. Continua con le dichiarazioni:

LEGGI ANCHE:  Paul Bettany ottiene un ruolo nel nuovo spin-off su Han Solo

“C’erano molte lacrime, c’era molto dolore, c’era un sacco di merda con cui avevo a che fare. Tutti gli altri sono andati avanti. Tutti gli altri hanno funzionato. Tutti gli altri sono stati accettati.” 

In seguito a La Minaccia Fantasma, Best ha ripreso il ruolo di Jar Jar anche nei successivi episodi della trilogia prequel, con una parte molto minore all’interno della storia. In seguito la sua cariera si è limitata a piccole apparizioni in show come Cougar TownLaw & Order: L.A.

Continuate a seguirci su Lascimmiapensa.com