Home Cinema I 7 attori che hanno rischiato di morire sul set!

I 7 attori che hanno rischiato di morire sul set!

Sia al cinema che in televisione esistono diversi casi in cui la vita degli interpreti è stata messa in pericolo. Stiamo parlando di attori e attrici che sono quasi morti mentre erano sul set, che all’improvviso hanno visto la loro vita scorrere davanti ai loro occhi. Quello che leggerete non è altro che un resoconto. Esperienze di attori famosi che hanno dedicato la loro vita al servizio dello spettacolo, evitando fortunatamente la loro dipartita.

Ecco per voi i casi più impressionanti che possiate trovare:

Ian Somerhalder, The Vampire Diaries

The Vampire Diares è una delle serie fantasy più popolari degli ultimi anni. L’adattamento dei famosi romanzi di L. J. Smith sui fratelli Salvatore. Uno dei ruoli principali, quello di Damon Salvatore, è stato interpretato da Ian Somerhalder, un ruolo molto divertente e intrigante che ha rischiato di finire per sempre. In un’intervista per Quem Magazine, l’attore Nathaniel Buzolic ha rivelato che Somerhalder è quasi morto sul set dopo una scena di combattimento: “Stavamo combattendo e qualcosa non ha funzionato come avrebbe dovuto”. Per alcuni minuti ho pensato che la mia carriera fosse finita lì e fan della serie mi avrebbero perseguitato per sempre. “

Jeff Chase, Dexter

L’attore Jeff Chase è quasi morto durante le riprese di una scena di Dexter. Jimmy Smits, durante una scena intensa, non si è accorto di aver preso un coltello vero invece di un sostegno. Il risultato è che Chase è quasi morto senza essere in grado di fermarlo. Come puoi vedere nell’immagine qui sopra, l’attore è stato legato e imbavagliato su una barella. Quando Michael C. Hall si rese conto che stavano usando un coltello vero, gridò spaventando la troupe e fermando le riprese, ma era troppo tardi. Il coltello stava già scavando nel petto di Chase e solo l’urlo del protagonista e la plastica lo salvarono da quello che lo proteggeva e lo tratteneva. Un atto involontario che ha rischiato di compromettere la carriera di un attore talentuoso.

Kristin Chenoweth, The Good Wife

L’attrice recitava la parte di una spietata reporter nella quarta stagione di The Good Wife, un personaggio ricorrente che è durato molto meno di quanto tutti pensassero.Durante le riprese di una puntata, la Chenoweth è stata messo fuori gioco da un riflettore caduto dal soffitto che l’ha colpita violentemente in faccia. Questo le ha causato una frattura del cranio, del naso, diverse lesioni alle costole e alla schiena e per finire un dente rotto. Dopo l’incidente e la lenta ripresa, l’attrice ha deciso di non tornare alla serie con l’eccezione di un cameo in un altro episodio.

Simone Martinelli
Nato a Milano nel 1992. Appassionato di cinema sin da piccolo. I suoi registi preferiti sono David Lynch e Nicolas Winding Refn. Ama guardare film ogni giorno, alimentando sempre di più la sua fame di pellicole. Sogna un mondo senza Paolo Ruffini dietro la macchina da presa.

da leggere

Paola Iezzi e Myss Keta insieme per LTM [VIDEO]

Una collaborazione improbabile ma piccante All'improvviso, Paola Iezzi (ri-)sorge dalla scena musicale nei meandri della quale si era...

Villetta con Ospiti – La Conferenza Stampa di Roma con Marco Giallini

"Oggi se sta molto mejo de prima. Sono tutti più colti e quindi è tutto più difficile: non capiamo più niente. Tutti...

What Did Jack Do? – Significato e Analisi del corto di David Lynch

What Did Jack Do?, il nuovo cortometraggio di David Lynch, è disponibile dal 20 gennaio sulla piattaforma streaming Netflix. Un lavoro che...

Pearl Jam – Nuovo singolo, Dance of the Clairvoyants, esce 22 gennaio

I Pearl Jam sono finalmente di ritorno. Pronti? Come ormai saprete, i Pearl Jam sono in procinto di...

AC/DC – Un nuovo album nel 2020?

Il ritorno dei giganti del rock. Giganti un po' invecchiati. Notizia numero uno: Brian Johnson torna come vocalist...