Peaky Blinders: ecco cosa odia Cillian Murphy di Tommy Shelby

Cillian Murphy deve molto a Peaky Blinders e il suo personaggio Tommy Shelby, ma l'attore ha dichiarato di odiare una delle caratteristiche di quest'ultimo.

peaky blinders 6 messaggio cillian murphy

Peaky Blinders è indubbiamente una delle serie più amate degli ultimi anni. Fresca vincitrice dei BAFTA di quest’anno, la serie è ormai un caposaldo della tv britannica.

Eroe indiscusso di Peaky Blinders è senza dubbio Cillian Murphy, che con il suo carisma ha saputo imporre un personaggio entrato di diritto nell’immaginario collettivo. Ma non tutto è rosa e fiori per il talentuoso attore, che ha dichiarato di odiare profondamente uno caratteristica del suo fortunato personaggio: Tommy Shelby.

Non stiamo parlando del vizio del fumo e delle tremila sigarette fumate sul set da Murphy (come vi abbiamo raccontato qui). Ad essere odiato da Cillian Murphy è il taglio di capelli portato da tutti i Peaky Blinders, e si è detto incredulo dalla popolarità goduta dall’acconciatura tra i fan.

Ecco, le parole dell’attore:

“E’ pazzesco che alla gente piaccia questo taglio!”

Addirittura, all’esordio, tutti gli attori furono scontenti del look e si dissero imbarazzati nel ritornare a casa con il discutibile taglio. Per fortuna di Peaky Blinders, il taglio di capelli è diventato un vero cult tra gli appassionati, come testimoniato dal creatore della serie Steven Knight:

“Quando gli attori si sono visti per la prima volta con questo taglio, nella prima stagione avevano i brividi, hanno letteralmente detto ‘non possiamo tornare a casa conciati così(…) Ora lo hanno tutti, credo sia il miglior tributo che il pubblico potesse farci. I Peaky Blinders sono entrati nella cultura popolare inglese!”

Con buona pace di Cillian Murphy.

Continuate a seguirci, e per restare sempre aggiornati sul mondo Netflix, parlare e discutere di tutte le novità andate su Punto Netflix Italia.

colossal