Avengers: Infinity War, il costume di Elizabeth Olsen troppo scollato

I personaggi Marvel si rinnovano continuamente pur preservando il proprio fascino originale, sia nel carattere e soprattutto nell'estetica. In particolare gli Avengers

Elisabeth Olsen si lamenta del corsetto che le fa vedere

Elizabeth Olsen, che nell’ultimo film Marvel sugli Avengers ha interpretato Scarlet Witch, sembra essersi imbarazzata parecchio per la scollatura del suo personaggio

“Spero che non abbia sempre questo corsetto scollato. Mi piacciono i corsetti, sia chiaro, ma mi piacerebbe che fosse un po’ più alto. Tutte indossano questi “cosi” che le coprono, Tessa, Scarlett. Mi piacerebbe coprirmi un po’. È divertente perché ogni tanto mi guardo intorno e penso “Wow, sono l’unica che ha il décolleté” ed è un pensiero abbastanza costante perché il costume di Wanda non si è evoluto chissà quanto. Ma poi osservo il personaggio nei fumetti, che aveva un body e una fascia intorno alla testa… orribile, davvero orribile! Quindi almeno sanno bene che quel look era pessimo […] Circa i costumi e quello che dobbiamo metterci, è più una questione collegata alla creazione di immagini particolarmente iconiche, che è quello a cui puntano questi film. È questo lo scopo dei costumi, non quello di rappresentare una donna standard.”

Sul banco degli imputati è finito il suo corsetto, a suo dire troppo scollato.