Kevin Spacey: Scotland Yard starebbe indagando su una seconda accusa di molestie sessuali

Scotland Yard sta indagando su un uomo accusato di molestie, secondo i giornali del paese si tratterebbe di Kevin Spacey.

0
962
DEAUVILLE, FRANCE - SEPTEMBER 08: US actor Kevin Spacey arrives to attend the premiere for 'Recount', during the 34th US Film Festival, on september 8, 2008 in Deauville, France. (Photo by Francois Durand/Getty Images)

Secondo i più importanti giornali londinesi, la polizia britannica starebbe indagando su Kevin Spacey, per una seconda accusa di aggressione sessuale.
Scotland Yard avrebbe aperto un’indagine sull’attore all’inizio di Novembre.

Sulla base di ciò che affermano le testate giornalistiche, Spacey avrebbe aggredito sessualmente un uomo, identificato come “Vittima 2” nel 2005. Le accuse sono state mosse all’attore lo scorso Venerdì.
Le precedenti accuse invece riguardavano una presunta aggressione sessuale perpetrata contro un uomo identificato come “Vittima 1” nel 2008.

In entrambi i casi si suppone si tratti di Kevin Spacey ma la polizia si è rifiutata di nominare il sospetto.
il Met ha dichiarato che “gli agenti del comando che si occupano di abusi su minori e di reati sessuali stanno indagando sull’indiziato”.

Perché Scotland Yard continua a non dichiarare il nome dell’indagato?

Le testate giornalistiche più importanti del paese titolano “La polizia britannica sta indagando su nuove accuse secondo cui Kevin Spacey avrebbe aggredito un uomo a Londra nel 2005”, dalla sede del Met però non viene fatto il nome di Spacey.

Scotland Yard ha altresì confermato che le accuse sono state fatte da un uomo a Lambeth, sede del famoso teatro Old Vic, di cui Spacey era direttore artistico.
Si tratta di accuse di aggressioni sessuali contro un uomo nel 2005 a Lambeth. Gli agenti del comando dei reati sessuali e abusi su minori stanno indagando” questo è ciò che la polizia si è limitata a dichiarare. Le accuse sono rivolte allo stesso uomo, tuttavia non viene mai fatto il nome di Spacey o delle vittime.

Intanto l’Old Vic ha rilasciato una dichiarazione:
L’Old Vic si scusa con tutto il cuore con le persone che si sono sentite aggredite da Spacey. tutti devono sentirsi liberi di parlare, indipendentemente da chi siano e da che ruolo svolgano“, ha affermato Kate Varah, direttore esecutivo dell’Old Vic.
“Queste scuse vanno alle persone che si sentono colpite da questo, ma ciò che è anche importante capire è che ci sarà una nuova strada per noi”.

Le preoccupazioni riguardo al comportamento di Spacey, da parte dell’Old Vic, sono iniziate dopo che l’attore Anthony Rapp ha raccontato a BuzzFeed di essere stato molestato da Kevin Spacey quando aveva 14 anni; Spacey, allora ventiseienne, aveva cercato di “sedurlo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here