I 10 attori che muoiono sempre

alcuni attori sono considerati "sacrificabili" sul grande e piccolo schermo, vediamo insieme di chi si tratta

0
2081

I 10 attori che muoiono sempre – Ci sono attori che prediligono il ruolo del cattivo, attori che preferiscono l’eroe e poi ci sono loro, non importa che siano dalla parte dei buoni o dei cattivi, hanno solo una certezza: moriranno, moriranno sempre e comunque.

Con estrema sorpresa, possiamo dirvi che Sean Bean non è il primo della lista! scopriamo insieme le varie posizioni.
Ovviamente, se non siete fan dei mega SPOILERONI, tenetevi alla larga da questa classifica.

10. Leonardo DiCaprio

Ad aprire la nostra macabra classifica c’è il bel Leo, lo “sbarbatello glaucopide” che affrontava le gelide acque dell’atlantico o che soccombeva davanti alla breve ma intensa vendetta di un dentista/cacciatore di taglie.
Il nostro Leo è morto ben 9 volte:
“Blood Diamond”, “Django Unchained”, “J. Edgar”, “Romeo + Juliet”, “The Departed”, “The Great Gatsby”, “The Quick and the Dead”, “Titanic”, “Total Eclipse”.

 

9. Bruce Willis

Si, noi tutti pensiamo alle morti di Bruce canticchiando la canzone di CaparezzaKevin Spacey”; motivetto orecchiabile che ci spoilera, simpaticamente, tutti i grandi classici del cinema moderno, ricordandoci anche che “Bruce Willis muore in armageddon”.
Le morti di Willis si fermano però a 11:
“Billy Bathgate”, “Mortal Thoughts”, “Death Becomes Her”, “Twelve Monkeys”, “The Jackal”, “Armageddon”, “The Sixth Sense”, “Hart’s War”, “Charlie’s Angels: Full Throttle”, “Sin City”, “Grindhouse: Planet Terror”.

8. Gerard Butler

Il simpatico e affascinante Gerard Butler si trova appena sotto a Bruce Willis nella classifica, con ben 10 morti:
“300”, “Dracula 2000”, “Lara Croft :Tomb Raider”, “Law Abiding Citizen”, “Movie 43”, “Please”, “PS. I love you”, “Reign of Fire”, “Shooters”, “Timeline”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here