10 motivi per cui Dunkirk è uno dei migliori film di guerra degli ultimi anni

Se avevate dei dubbi sull'andare o meno a vedere Dunkirk, noi de La Scimmia cercheremo di toglierveli tutti!

0
3187

L’ultima fatica di Christopher Nolan, Dunkirk, è finalmente arrivata nelle nostre sale, e c’è già chi reputa il film il capolavoro assoluto del regista. Noi della Scimmia abbiamo già elogiato la pellicola in una recensione in anteprima, ma il nostro entusiasmo verso il film ancora non è finito: ecco quindi una lista dei 10 motivi per cui Dunkirk è uno dei migliori film di guerra degli ultimi anni.

1- Il Realismo
Uno dei più grandi punti di forza del film è sicuramente il suo realismo. Tuttavia, questo non è descritto da un abuso di sangue, decessi od orrori, e neppure dall’impeccabile ricostruzione storica attuata dal regista: è la grande capacità di trasformare un qualsiasi spettatore in un attivo partecipante. In Dunkirk la guerra, con le sue assordanti esplosioni, la tensione continua e le infinite attese diventa pertanto quasi palpabile.

2- Il Silenzio
Ciò che sin da subito colpisce di questa pellicola è una sceneggiatura ridotta all’osso, dove regna, perfettamente a suo agio, un’estrema scarsità di dialoghi. Questa fa comprendere allo spettatore come in guerra non siano necessari commenti superflui, spiegazioni ridondanti o battute ad effetto. A volte, in situazioni disperate, con il rumore delle bombe a riempirti la testa, il silenzio diventa l’unico, piccolo, prezioso alleato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here