Gli 8 attori e attrici con il più breve minutaggio ad aver vinto un Oscar

Condividi l'articolo

6

6) Anne Hathaway – Les Misérables (2012)

Tempo in scena: 15 minuti

Nel 2013, Anne Hathaway vinse il premio Oscar come migliore attrice non protagonista per la sua interpretazione nel musical Les Misérables. Anche se apparve solo un quarto d’ora in una pellicola di ben 158 minuti, l’attrice newyorkese mise davvero anima e corpo in questo ruolo: essa interpreta Fantine, una giovane ragazza madre che invia i soldi risparmiati ai Thénardier, coppia a cui ha affidato la figlia Cosette. Inizialmente ci furono delle perplessità essendo troppo giovane per il ruolo di Fantine e troppo grande per quello di Cosette, ma l’attrice teneva moltissimo ad avere la parte, tanto che perse 11 kg in cinque settimane e poi altri 7 durante le riprese.
5

5) Ingrid Bergman – Murder on the Orient Express (1974)

Tempo in scena: 14 minuti e 18 secondi

Nel 1975, la leggendaria attrice svedese Ingrid Bergman vinse l’unico Oscar (su sei candidature) per l’adattamento di Sidney Lumet di “Agatha Christie’s Murder on Orient Express”. Più di cinque minuti della sua breve apparizione si sono svolti in una scena riguardante un’interrogazione svoltasi con un lungo piano sequenza. Per l’attrice questo è il terzo Academy Award dopo quello ottenuto nel 1945 per “Gaslight” e nel 1957 per “Anastasia”.

LEGGI ANCHE:  Anthony Hopkins riceve il vaccino: "Una luce in fondo al tunnel" [VIDEO]