Chester Bennington: il cantante dei Linkin Park è morto. Suicida a 41 anni

Morto suicida il cantante dei Linkin Park Chester Bennington. Lascia sei figli e due mogli a 41 anni.

Chester Bennington è stato trovato morto questa mattina intorno alle ore 9, ora locale, nella sua casa di Los Angeles a Palos Verdes Estates. Soffriva da tempo di depressione, aveva avuto problemi di droga e dipendenza da psicofarmaci in passato.

Erano da poco passate le nove quando il corpo di Chester Bennington è stato trovato impiccato nella sua abitazione, in Italia era tardo pomeriggio. Lascia due mogli e sei figli. Alla base di tutto ci sarebbe una depressione dovuta al fatto che da piccolo è stato abusato da una persona più grande.

Fonte: dailymail.co.uk