Game Of Thrones : dove eravamo rimasti

0
752

Ce ne siamo accorti tutti: l’internet è espoloso pochi giorni fa per il rilascio del nuovo trailer, che annuncia l’inizio della settima stagione dell’attesissimo Trono di Spade, prevista per il 16 luglio. La nuova stagione sarà composta da meno episodi delle precedenti, solo 7, mentre gli showrunner hanno confermato che l’ultima stagione avrà solo 6 episodi.

Ma dove eravamo rimasti? E cosa possiamo intuire dal nuovo trailer?

Avevamo lasciato la situazione ad Approdo del Re con Cersei incoronata regina dopo il suicidio dell’ultimo figlio, re Tommen. Uno sguardo ambiguo aveva chiuso la scena:quello tra Cersei e Jamie, gemelli e amanti. Teorie dei fan avevano supposto che tra i due ci sarebbe stato un conflitto interno. Tutto cò infatti sarebbe da ricollegarsi alla profezia della Maegi, nel flashback della 5×01 che ci avevano mostrato: le profetizzava infatti che tutti i suoi tre figli sarebbero morti prima di lei. Nel libro la profezia continua dicendo che un fratello minore la ucciderà. Alcuni suppongono sia Tyrion, altri invece che sia proprio Jamie, nato pochi secondi dopo la sorella. Vedremo questo possibile sviluppo o i due continueranno ad appoggiarsi a vicenda?

Daenerys invece è in viaggio verso Westeros, con le navi piene di Immacolati, Dothraki, e con l’appoggio militare della casata Martell, con a capo Ellaria di Dorne, Yara e Tyrion per la casata Greyjoy, anche loro in lotta con lo zio Euron, e la flotta dei Tyrell, con Olenna che reclama vendetta per la morte dei suoi nipoti, Margaery e Loras. Sulle sue navi troviamo sia Tyrion che Lord Varys, ora di ritorno al continente. Nel trailer vediamo che la regina dei draghi non solo approda, ma si siede sul trono di Roccia del Drago, storico seggio dei Targaryen prima della sua cessione alla famglia Baratheon. Le scene di guerra coinvolgono il suo esercito e i suoi tre draghi, ormai diventati enormi. Sappiamo che è quasi certo che la regina incontrerà Jon Snow, staremo a vedere se questo porterà guerre o alleanze.

Intanto a Grande Inverno tutto auspica per una riunione della casata Stark, come sembrano preannunciare le foto di Entertainment uscite pochi giorni fa. Arya, alla quale è stato dedicato molto spazio nel trailer, cavalca nella neve, quindi sicuramente a nord. Bran risulta il grande assente di questi minuti. Jon, dopo aver lasciato i guardiani della notte ed aver allontanato Melisandre, è diventato il nuovo Re del Nord, ciò che era stato il fratello Robb prima di lui. Le scene che ci mostrano di Sansa invece sono in compagnia di Ditocorto, il quale cerca di persuaderla nuovamente di essere la nuova e vera erede del trono di Winterfell. Forse le cose non finiranno a buon fine per Petyr, dato che in una breve sequenza lo vediamo aggredito proprio da Jon nelle cripte del castello, quelle dove è custodita la statua di Lyanna Stark, sorella di Ned, che recentemente abbiamo scoperto essere la vera madre di Jon. Che Petyr sapesse già qualcosa?

L’hype per la nuova stagione è a mille, e non vediamo l’ora escano nuove foto promozionali per ipotizzare tutto ciò che succederà!

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here