Kevin Spacey in lacrime dice di essere indebitato per “molti milioni” [VIDEO]

Spacey
Credits: Piers Morgan
Condividi l'articolo

Kevin Spacey rivela di dover pagare tantissimi soldi in spese legali, e di essere in una brutta situazione

Kevin Spacey è nei guai: le ingenti spese legali affrontate per difendersi dalle accuse di abuso sessuale che, come ricordiamo, hanno quasi rovinato la sua carriera, hanno pesato parecchio sul benessere finanziario dell’attore. Che, in una nuova intervista con Piers Morgan, svela: “La mia casa è stata venduta all’asta, quindi devo tornare a Baltimora e mettere le mie cose in un magazzino”.

Non sono sicuro di dove andrò a vivere adesso. Ma sono stato a Baltimora da quando abbiamo iniziato a girare lì House of Cards. Mi sono trasferito lì nel 2012. Questa casa è stata la mia casa fin dal 2016. Non posso pagare le bollette”, dice Spacey. “Ci sono state un paio di volte in cui ho pensato che avrei dovuto dichiarare [bancarotta], ma sono riuscito ad evitarlo, almeno fino ad oggi”.

“Hai un’idea delle spese legali. Devo ancora [pagare] un sacco, sì. [Una cifra] considerevole. Molti milioni. La casa stessa vale molti milioni”, rivela l’attore, dando un’idea della difficoltà in cui vive al momento. Alla domanda di Morgan su quanti soldi abbia oggi risponde: “Zero“. Speriamo che per lui le cose vadano meglio presto.

LEGGI ANCHE:  "Nostro padre era un nazista e uno stupratore"- Parla il fratello di Kevin Spacey

Fonte: Variety

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa e iscrivetevi al nostro canale WhatsApp