The Last of Us 3 non è il prossimo gioco di Naughty, la voce

Secondo il leaker Silknigth, The Last of Us 3 non sarà il prossimo gioco prodotto da Naughy Dog

The Last of Us
Condividi l'articolo

The Last of Us 3 si farà attendere ancora parecchio a quanto pare

Qualche tempo fa Naughty Dog ha pubblicato su YouTube il documentario Grounded II: Making The Last of Us Part II  durante il quale il direttore creativo e scrittore della serie Neil Druckmann ha parlato della realizzazione dei due capitoli della saga e dove è stato annunciato il terzo.

Ho solo pensato, “C’è un concept lì?” E per anni non sono riuscito a trovalo. Ma di recente questa cosa è cambiata. Non ho ancora una storia, ma ho quel concept che per me è eccitante quanto il primo e quanto il secondo. È una cosa a sé stante, ma ha questa linea di fondo che li unisce tutti e tre. Quindi pare che ci sarà probabilmente un altro capitolo in questa storia

Tuttavia l’arivo di The Last of Us 3 non è così vicino. Secondo infatti il celebre leaker Silknigth, Naughty Dog è in questo momento impegnato nella realizzazione di una nuova IP.

LEGGI ANCHE:  The Last of Us diventerà una serie TV per HBO [UFFICIALE]

Dovremo dunque per ora accontentarci della serie televisiva, le cui riprese della seconda stagione sono al momento in corso. Per adesso sappiamo ben poco dei nuovi episodi se non che avrà una differenza sostanziale rispetto alla prima. Se infatti la stagione conclusa lo scorso ha raccontato in un unico blocco di 9 episodi l’intera vicenda del primo gioco, questo non sarà possibile per il secondo gioco. Questo infatti racconta una storia più ampia e complessa rispetto al suo predecessore. 

Ci sono molti più personaggi, flashback e scene d’azione, e i creatori dell’adattamento della HBO, Craig Mazin e Neil Druckmann, hanno confermato a GQ che gli eventi della “Parte II” dureranno più di una stagione. Quando gli è stato chiesto se la seconda stagione includerà l’intera storia della “Parte II”, Mazin ha infatti risposto:

LEGGI ANCHE:  The Last of Us Pt. 2 Remastered: svelata l'origine del tatuaggio di Ellie [FOTO]

No. Non è possibile.

Druckmann ha aggiunto: “Sarà più di una stagione”.

I creatori non hanno rivelato se la storia della “Parte II” di The Last of Us avrà bisogno di due o tre stagioni per essere raccontata completamente, ma Mazin ha detto:

Hai notato correttamente che non abbiamo detto quante saranno. Ma che sarà più di uno è effettivamente corretto.

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaGioca