Scarface torna al cinema in 4k: ecco quando

A 40 anni dall'esordio nelle sale italiane Scarface, il cult movie diretto da Brian De Palma, torna al cinema in 4k

Scarface
Scarface su Netflix a Febbraio 2021
Condividi l'articolo

Scarface torna al cinema ad aprile in occasione del 40esimo anniversario dell’esordio nelle sale italiane

La storia del cinema è un patrimonio che non va dimenticato. Anzi, va coltivato, salvaguardato ma sopratutto promosso. Una missione che Lucky Red ha saputo fare sua nel migliore dei modi. La casa di produzione e distribuzione, in occasione del 40esimo anniversario dall’esordio nelle sale italiane, ha deciso di riportare in sala Scarface.

Il cult movie diretto da Brian De Palma – con Al Pacino e una giovanissima Michelle Pfeiffer – sarà protagonista di un’uscita evento nei giorni 8, 9 e 10 aprile nella sua nuova versione rimasterizzata in 4K. Un’occasione per rigustare il piacere di vedere al cinema una pietra miliare, dedicata a coloro che all’epoca dell’uscita non ne hanno avuto il piacere. Era, infatti, il 20 aprile del 1984 quando Scarface fece il suo debutto nella sale cinematografiche italiane, regalando al pubblico un intramontabile pezzo della storia del cinema.

LEGGI ANCHE:  Le migliori 10 interpretazioni di Keanu Reeves

Scarface, sceneggiato da Oliver Stone, vede Al Pacino nei panni di Tony Montana, piccolo criminale cubano che nel 1980 che, arrivato a Miami, si guadagna in fretta la fiducia di un boss di un cartello della droga locale e dà il via a una spietata e violenta scalata ai vertici dell’organizzazione.

Un vero cult che si stava già preparando a tornare con un nuovo remake, ma le cui sorti sembrano oggi appese a un filo. Il destino della pellicola – il cui sviluppo è iniziato agli Universal Studios nel lontano 2011 – non pare dei più rosei, dopo che il regista Luca Guadagnino ha rinunciato al progetto. Quindi, il ritorno al cinema di Scarface, rappresenta un’occasione unica per immergersi nuovamente nell’arte di Brian De Palma e nel folle mondo di Tony Montana.

E voi, lo andrete a vedere?

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa