GTA VI, Florida Joker citato nel trailer chiede risarcimento

Lawrence Sullivan, il Florida Joker citato nel trailer di GTA VI, ha pubblicato un video su TikTok nel quale chiede un risarcimento alla Rockstar

gta
Credits: TikTok/ TikTok/lawrence.sullivan0
Condividi l'articolo

Qualche giorno fa Rockstar ha pubblicato il primo trailer di GTA VI (qui per vederlo). Immediatamente i fan di tutto il mondo si sono affollati alla ricerca di citazioni o easter egg, oramai tipici del franchise. E, come facilmente ipotizzabile, ne hanno trovati diversi. Ad esempio, nel trailer è presente un segmento in cui viene mostrato un uomo con una serie di tatuaggi sul viso. Secondo i fan questa sarebbe una citazione al tatuatore Lawrence Sullivan, che, in un recente video su TikTok, ha espresso il suo parere sulla questione ha chiesto alla Rockstar di parlare. In un altro video successivo, l’uomo ha ribadito questa sua posizione chiedendo un risarcimento.

Per tutti quelli che dicono che ho le allucinazioni e che non sono il Joker di GTA VI .[…] Quello sono io. Questa è la persona da cui hanno preso ispirazione. Lo vedete? Quello? Sono io – dice Sullivan mentre indica un collage tra l’immagine di se stesso e l’immagine del personaggio.

Ha poi sottolineato che vuole “parlare” con GTA, sottolineando che se non si avrà una discussione con la società, questa dovrà dargli “un milione o due”.

Allora, che succede? Chiamatemi GTA, Rockstar Entertainment, Rockstar Games, Rockstar Enterprise. […] Avete preso la mia immagine. Mi avete preso la vita

Questa non sarebbe la prima volta che una cosa del genere accade. Nel 2013 infatti Linday Lohan decise di fare causa all’azienda poichè sosteneva che il personaggio di Lacey Jonas, famosa star del cinema all’interno del gioco, fosse ispirato a lei. Tuttavia, dopo una lunga diatriba legale, una giuria di sei giudici della Corte d’Appello di New York ha convenuto che il personaggio di Lacey Jonas assomiglia semplicemente a una “donna generica … sui vent’anni senza particolari caratteristiche fisiche identificative”.

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Elon Musk contro GTA: "Non mi piace un gioco dove si spara alla Polizia"

Seguiteci su LaScimmiaGioca