Perché Sheldon bussa sempre tre volte? Ecco la risposta [VIDEO]

Sheldon
Sheldon
Condividi l'articolo

Ve lo sarete sicuramente chiesti: perché Sheldon usa sempre bussare alla porta tre volte? Si tratta solo di una sua fissa, o c’è dell’altro?

“Toc toc toc, Penny? Toc toc toc, Penny? Toc toc toc, Penny?” Una delle frasi chiave del buon vecchio Sheldon, che come sappiamo bussa a tutte le porte (non solo quella della dirimpettaia Penny) con tre grappoli di colpi di nocche, intervallati dal nome di chi si trova dall’altra parte dell’uscio, con un ritmo perfetto e sempre uguale.

Sheldon lo fa continuamente nella serie e questa sua idiosincrasia è diventata famosa quanto quella del posto sul divano, o la sua catchphrase “Bazinga!”. Ma perché compie questo gesto, e proprio in questo modo? Per saperlo dobbiamo tornare alla sua infanzia, quando fu costretto ad assistere a qualcosa che gli causò un certo “trauma”.

Ebbene: all’età di 13 anni, tornando a casa dal college, Sheldon trovò suo padre in una relazione intima con un’altra donna (non sua madre), cosa che lo sconvolse. Da allora bussa sempre tre volte “per dare il tempo alla gente di rimettersi su i pantaloni”, come spiega a Penny in un episodio della decima stagione.

LEGGI ANCHE:  Uscito il trailer di "Young Sheldon", lo spin-off di "The Big Bang Theory" su Sheldon Cooper

Ovviamente questa è la spiegazione “Sheldoniana”, ossia molto razionale, dietro alla ragione per cui Sheldon si comporta così. Sappiamo che in realtà, dietro la sua facciata intelligente e acuta, Sheldon è molto sensibile. Ha senso quindi pensare che questa strana bussata sia stata elaborata da lui come metodo per elaborare il trauma vissuto da ragazzino.

Sheldon tiene molto alle persone nella sua vita e questo modo di bussare gli serve un po’ a ricordare a tutti di tenere presenti i suoi sentimenti, non riuscendo ad esprimere tale concetto sinceramente e in un altro modo. E infatti in molte occasioni vediamo in lui riflessa una paura di una separazione di Leonard e Penny, derivante da ciò che dovette vivere con i genitori.

Allo stesso tempo, potrebbe essere anche un semplice modo che ha per “prevenire” qualunque pericolo o situazione imprevista lo possa aspettare oltre quella porta. Sheldon è anche estremamente calcolatore e non ama cose che non conosce o non capisce. Ha sempre quindi senso, per lui, affrontare tutto con calma e “bussando” prima.

LEGGI ANCHE:  E' ufficiale: The Big Bang Theory avrà un prequel, Young Sheldon

Fonte: ScreenRant

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa