Hidetaka Miyazaki: il boss di From Software tra le 100 persone più influenti del mondo

Condividi l'articolo

Hidetaka Miyazaki si unisce ufficialmente alla lista stilata da Time Magazine delle 100 persone più influenti del mondo

Nel caso l’enorme influenza di Elden Ring e dei giochi From Software non fosse abbastanza eloquente, ecco che Hidetaka Miyazaki entra a far parte del prestigioso elenco stilato dalla rivista Time e dedicato alle persone più influenti del mondo; che, sarebbe come dire le più importanti, almeno per quanto riguarda la contemporaneità.

L’ascendente dei giochi della prestigiosa casa giapponese è ormai innegabile sulla scena videoludica ed è tutto dire considerando che ormai i videogiochi costituiscono una passione per tutti e non solo per “nerd”, compresi i Soulslike. Non deve perciò stupire il suo inserimento in questa lista riguardante l’anno 2022.

Ad introdurlo con una presentazione è non un tipo qualunque ma Neil Druckmann, il quale francamente meriterebbe di comparire nella top 100 di Time Magazine a sua volta (e forse lo farà, con Craig Mazin, per il 2023). Druckmann ha detto di Elden Ring: “Un grande ambasciatore per i videogiochi e la sensazione unica che possono scatenare nel giocatore”.

LEGGI ANCHE:  Elden Ring: su Metacritic scatta il Review Bombing

“Sentimenti che un medium passivo come la televisione non potrebbe mai ricreare. Rifiuta di spiegare oltremodo le meccaniche o la lore, e piuttosto ripone la sua fiducia nel giocatore, perché le capisca da solo”. Parole più che eloquenti. Miyazaki è solo il secondo game dev ad essere stato inserito nella lista di Time Magazine; il primo è stato Shigeru Miyamoto.

Fonte: Polygon

Continuate a seguirci su LaScimmiaGioca