The Last of Us, l’episodio 7 vittima di Review Bombing

Su IMDb il settimo episodio di The Last of Us è stato nelle ultime ore vittima di un feroce Review Bombing

the last of us
Condividi l'articolo

Su Sky è stato appena rilasciato il settimo episodio di The Last of Us, serie TV HBO basata sull’omonoimo videogioco (qui la nostra recensione) nel quale assistiamo all’adattamento di Left Behind, il celebre e discusso DLC della fatica di casa Naughty Dog. Ci viene dunque raccontata la storia passata di Ellie, della sua amicizia con Riley che si conclude con un bacio tra le due prima di essere attaccate da un’infetto. Sebbene l’episodio sta ottenendo ottimi riscontri di critica e pubblico, nelle ultime ore su IMDb, uno dei più importanti aggregatori di recensioni al mondo, è scoppiato un feroce review bombing.

In poche ore sono arrivate quasi 5 mila recensioni che hanno valutato la puntata 1 su 10 al momento della stesura di questo articolo. Un numero davvero notevole se si pensa che ci sono quasi 12 mila recensioni che valutano l’episodio 10/10 e altre 8600 che lo valutano 8 o 9/10. L’episodio attualmente ha un punteggio di 7.5, cifra che lo porta ad essere l’episodio peggio recensito della serie, superando anche l’episodio 3 che attualmente ha una valutazione media di 8.

LEGGI ANCHE:  The Last of Us: un appassionato ha creato un intro in stile Arcane [VIDEO]

Molti dei commenti collegati alle recensioni più brutali criticano, in modo similare a quanto fatto con l’episodio 3, l’atteggiamento woke e la propaganda LGBTQ+ presente nella puntata. Dopo il review bombing dell’episodio 3, Bella Ramsey aveva parlato con GQ del futuro di The Last of Us che dovrebbe presentare nella seconda stagione, la storia d’amore tra Ellie e Dina e di come le persone dovrebbero accettare la presenza di trame gay.

Ci sono alcune parti con Ellie da sola, probabilmente, ma mi piace il fatto che abbia anche [Dina] – ha detto la Ramsey. Non sono particolarmente ansiosa per questa cosaSo che le persone penseranno quello che vogliono pensare. Ma dovranno abituarsi. Se non vuoi guardare lo show perché ha trame gay, perché c’è un personaggio trans [Lev, che sarà introdotto nella seconda stagione ndr], è un tuo problema e non sai cosa ti stai perdendo. Non mi fa paura. 

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaGioca

LEGGI ANCHE:  The Last of Us, le foto dal set svelano location del gioco?