The Last of Us: l’easter egg di Google

Per celebrare il secondo episodio di The Last of Us, Google ha realizzato un easter egg a tema Cordyceps

the last of us
Condividi l'articolo

The Last of Us, serie TV HBO basata sul celeberrimo videogioco di casa Naughty Dog (qui la nostra recensione) è sicuramente lo show del momento. Le avventure di Joel e Ellie stanno conquistando tutti, videogiocatori e non. Sul web si stanno moltiplicando gli omaggi fatti alla serie in ogni sua forma. Google nn ha voluto essere da meno. Per celebrare questo gigantesco successo l’azienda ha voluto creare un easter a tema fungo Cordyceps.

Se si cerca The Last of Us sul motore di ricerca infatti, si potrà notare l’icona di un fungo rosso nella parte inferiore della finestra del browser. Toccandolo si vedrà crescere un fungo animato sullo schermo, che con tocchi successivi diventerà sempre più grande e infestante.

Nel secondo episodio abbiamo finalmente fatto la conoscenza dei Clicker e del nuovo metodo di infezione (che non vi diremo per non incappare in spoiler). Era stato tuttavia lo showrunner Craig Mazin a spiegare a Comicbook qualche tempo fa il motivo di questo cambiamento rispetto al gioco.

LEGGI ANCHE:  Elden Ring batte The Last of Us nella classifica dei GOTY

Ci sono alcune grandi cose che sappiamo di dover mantenere uguale, ma poi ci sono sfide nel passare dal gioco allo show che dovevano essere considerate. Ad esempio, piccole cose come le spore. Nel gioco, ci sono questi luoghi in cui incontri le spore e devi metterti una maschera antigas. Nel mondo che stiamo creando, se mettiamo delle spore nell’aria, sarebbe essere abbastanza chiaro che si sarebbero diffusi ovunque e tutti avrebbero dovuto indossare sempre una maschera e probabilmente tutti sarebbero stati completamente infettati a quel punto

La serie di The Last of Us vede Pedro Pascal e Bella Ramsey nei panni dei due protagonisti Joel e Ellie con Gabriel Luna in quelli di Tommy, il fratello di Joel. Con loro Merle Dandridge come Marlene, Anna Torv come Tess, Nick Offerman come Bill, Nico Parker come Sarah e Storm Reid come Riley Abel. Con loro anche Troy Baker e Ashley Johnson in due ruoli totalmente inediti.

Che ne pensate di questo bellissimo easter egg?

LEGGI ANCHE:  "The Last of Us 2 è solo l'inizio", nuovo annuncio ai Game Awards?

Seguiteci su LaScimmiaGioca