Jenna Ortega: la danza di Mercoledì era ispirata a Siouxsie Sioux

Mercoledì
Condividi l'articolo

Jenna Ortega rivela di essersi ispirata all’icona gothic rock per la scena di ballo di Mercoledì che sta diventando virale

Ormai Mercoledì sta conquistando tutti: la serie Netflix con protagonista Jenna Ortega nei panni della famosa figlia della famiglia Addams ha convinto pubblico e critica e c’è una scena in particolare che sta diventando praticamente virale: quella del ballo, citata in ogni dove e già uno dei momenti più memorabili del 2022. La Ortega ha ammesso di essersi ispirata, per le sue movenze tanto caratteristiche, ai personaggi più diversi tra i quali l’influente regista di musical, coreografo e ballerino Bob Fosse.

E, in un contesto completamente diverso, anche a Siouxsie Sioux, icona del post-punk e gothic rock anni ’80 nonché vocalist e front-woman di Siouxsie and the Banshees, una delle band più sottovalutate di sempre. L’attrice stessa ringrazia la cantante in primis riportando il video in un tweet e richiamandosi alla culura goth anni ’80 (da lei, per forza, mai vissuta) re-incarnata e ripresa in questa Mercoledì moderna che è già diventata un personaggio classico della serialità di oggi. Che Netflix abbia trovato finalmente una nuova icona?

LEGGI ANCHE:  Mercoledì, Myers ha partecipato a un campo per lupi mannari

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente