Chi è Jenna Ortega, la Mercoledì Addams della nuova serie Netflix [VIDEO]

Jenna Ortega Mercoledì
Condividi l'articolo

Jenna Ortega è improvvisamente diventata famosissima presso il grande pubblico grazie al suo ruolo come Mercoledì Addams nella nuova serie in streaming su Netflix. Ma chi è, da dove viene, quanti anni ha? Rispondiamo a tutte le domande e curiosità su di lei!

Jenna Ortega è una delle attrici del momento: lo è diventata dopo aver interpretato il famoso personaggio di Mercoledì Addams, la figlioletta tenebrosa e intrattabile della famosa famiglia gotica, nella recente serie Netflix prodotta e diretta da Tim Burton. La serie è uscita il 23 novembre 2022 e trovate qui la nostra recensione. Mentre la recuperate, vi raccontiamo di più su questa nuova stella.

Jenna Ortega è nata il 27 settembre 2002 a Coachella, proprio nella valle californiana dove si tiene l’annuale famoso Festival di Coachella, uno degli eventi musicali più importanti del mondo assieme a quello inglese di Glastonbury. Come attrice bambina si era già in realtà fatta notare, senza però ottenere nemmeno un briciolo dell’attenzione che si è conquistata ora.

La Ortega è apparsa infatti in ruoli più o meno importanti in Iron Man 3, in Oltre i Confini del Male – Insidious, in un episodio di CSI: NY e in vari altri film molto poco noti. La sua fama ha inziato a crescere negli Stati Uniti grazie alla serie Rake, andata in onda su Fox per una sola stagione nel 2014, e soprattutto Jane the Virgin, in cui interpretava la giovane versione di dieci anni della protagonista.

LEGGI ANCHE:  Mercoledì, ecco Zio Fester nel nuovo Trailer [VIDEO]

Il suo primo ruolo principale è arrivato nel 2016 nella serie Harley in Mezzo (Stuck in the Middle), che parla di una ragazzina dedita all’invenzione di tanti diversi gadget (un po’ come Data dei Goonies) per sopravvivere alla difficile situazione familiare e affrontare con la fantasia l’arrivo dell’adolescenza.

In seguito Jenna è stata co-protagonista della serie animata Disney intitolata Elena di Avalor e di un film spin-off per la televisione tratto dalla serie stessa. Poi è anche apparsa in un ruolo principale nella seconda stagione dell’acclamata serie thriller You (da noi su Netflix). Con gli anni ’20 sono arrivati i suoi ruoli da adulta.

A cominciare dall‘horror a sfondo pornografico X, nel quale interpreta il ruolo di Lorraine: una ragazza timida che tuttavia si fa convincere a prendere parte alle riprese del “film nel film”, un porno appunto. Contestualmente nello stesso periodo escono con lei come protagonista Scream (del 2022, sequel di Scream 4) e Studio 666, l’horror-comedy con protagonisti i Foo Fighters.

LEGGI ANCHE:  Mercoledì, Christie "Mi sono sentita bella sullo schermo

Il ruolo di Mercoledì è di certo quello che l’ha definitivamente lanciata e anche se ha già girato un altro film della serie Scream (attualmente in post-produzione), il futuro sembra suggerire per lei molti ruoli anche al di fuori dello scenario horror. Nel 2022 è infatti anche apparsa nell’acclamato The Fallout, che racconta il trauma di una ragazza sopravvissuta a una sparatoria nella sua scuola.

Cosa farà nei prossimi anni? In preparazione per lei oltre al nuovo film di Scream c’è Finestkind, un thriller con Tommy Lee Jones, e Miller’s Girl, del quale non si sa nulla ma che la vedrà recitare assieme a Martin Freeman. Continuiamo a seguire la sua carriera con immensa curiosità!

E voi continuate sempre a seguirci, e sempre con curiosità, su LaScimmiaPensa!