Horizon, Ashly Burch sulla serie: “Se spiaccichi la storia in TV, tanto vale giocare il gioco”

Horizon
Condividi l'articolo

Ashly Burch, l’attrice che dà la voce ad Aloy nella versione originale dei giochi di Horizon, parla delle aspettative sulla serie in live action in arrivo

Ancora non sappiamo niente sulla serie in live action basata sulla saga di videogiochi Horizon che attualmente è in progettazione. Non sappiamo per esempio chi vestirà i panni della protagonista (Aloy, presumibilmente), né se sarà legata ai giochi, se ne riprenderà le vicende o se sarà una cosa a sé stante. E naturalmente nemmeno, per ora, quando uscirà.

Di certo ci sono molte aspettative al riguardo, specie dopo il successo di altre serie tratte da saghe videoludiche come quella di The Witcher. E a parlarne è una diretta interessata: ossia, Ashly Burch, la voce originale del personaggio di Aloy. A Kotaku l’attrice ha dichiarato: “Davvero, è molto interessante, perché è una cosa rara”.

“Quando è uscito il film di Tomb Raider [con Angelina Jolie, ndr] ricordo di aver pensato: ‘Ah, possono fare questo? Possono trarre film dai giochi?’ Ed è diventata pratica comune ora. Onestamente sono davvero interessata a vedere come [Horizon] verrà adattato perché penso che la gente che ci sta dietro sia molto intelligente e sappia che sta facendo uno show televisivo”.

LEGGI ANCHE:  Horizon Forbidden West: guida completa ai trofei [LISTA]

“E gli show televisivi sono diversi dai giochi. Penso che anche gli adattamenti dei giochi stiano migliorando. Credo che la gente che li fa pensi davvero a che cosa ci sia nel cuore [dei giochi] che necessiti di venir preservato. E a come possiamo cambiarlo per adattarlo al medium nel quale lo stiamo portando”.

“Perché davvero, se prendi semplicemente la storia per intero dal gioco e la spiacchici su uno show televisivo, a quel punto tanto vale semplicemente giocare il gioco“. Su questo siamo tutti d’accordo, e quindi si pone la domanda: quanto sarà diversa dai giochi e quanto ne preserverà la serie di Horizon? Restiamo in attesa di qualunque novità!

Fonte: Kotaku

Continuate a seguirci su LaScimmiaGioca