The Wolf of Wall Street, parla l’ex moglie di Jordan Belfort

Nadine Caridi, ex moglie di Jordan Belfort, ha parlato di quanto The Wolf of Wall Street sia stato accurato nel raccontare la loro storia

Margot Robbie e Leonardo Di Caprio in una scena di The Wolf of Wall street
Margot Robbie e Leonardo Di Caprio in una scena di The Wolf of Wall street
Condividi l'articolo

In The Wolf of Wall Street, film del 2013 di Martin Scorsese, Leonardo DiCaprio interpreta il celeberrimo broker Jordan Belfort, raccontandone l’ascesa e la caduta. Oltre alla vita professionale, ci viene raccontata ovviamente anche la sua tumultuosa vita privata, compreso il burrascoso matrimonio con Naomi “La Duchessa” Lapaglia, interpreta da Margot Robbie. Questa è ovviamente ispirata alla vera compagna di Belfort, Nadine Caridi che è stata sposata col broker nel periodo nel quale il film si svolge. In un video su TikTok la donna ha rivelato quando The Wolf of Wall Street sia stato accurato nel raccontare la loro storia d’amore.

 Riuscite a immaginare che esista un film girato sulla vostra vita, sulla vostraa vita amorosa, che è stata una tragedia greca? Non è divertente, ma indovina un po’, è così per me. Quanto è stato accurato il film? Penso che se lo guardi attraverso il punto di vista di Jordan sia davvero accurato. Penso però che se lo guardi dal mio punto di vista non lo sia molto, e questo ha senso perché in realtà era così che era il nostro matrimonio.

Tuttavia, sono andata in terapia, sono diventata un terapeuta, ho conseguito il dottorato di ricerca e sono diventata un esperto di traumi relazionali. E così, sono in grado di discernere la sua verità, la mia verità e tutto ciò che c’è in mezzo

La Caridi è passata dalla sua vita con Belfort a vivere in California senza, afferma, nessun sostegno da parte dell’ex marito. Successivamente, si è iscritta al Pacifica Graduate Institute e ha conseguito un Master in Counseling e un PhD in Somatica e Psicologia del Profondità. Nel suo canale YouTube, la Dr. Nae’s Talking Bar, mette in mostra “persone che hanno prosperato dopo aver superato esperienze dolorose e impegnative e dimostrano come le avversità le hanno trasformate, e come questaearricchiscano le loro vite e le aiutino a raggiungere il loro potenziale unico“.

LEGGI ANCHE:  The Wolf of Wall Street, Jonah Hill chiese pareri a Belfort

Che ne pensate?