Deadpool 3, la “trama” secondo Jackman e Reynolds [VIDEO]

In un esilarante video, Hugh Jackman e Ryan Reynolds hanno spiegato la trama di Deadpool 3 visto l'annuncio della presenza di Wolverine

deadpool, wolverine, hugh jackman
Condividi l'articolo

Nelle ultime ore il web è letteralmente impazzito a seguito dell’annuncio fatto da Ryan Reynolds della presenza del Wolverine di Hugh Jackman nel prossimo Deadpool 3, nuovo capitolo dedicato al Mercenario Chiacchierone che sarà anche il primo della saga a far parte del MCU (qui i dettagli). Dopo l’iniziale euforia i fan hanno tuttavia iniziato a chiedersi come questo crossover sia possibile vista la morte del burbero mutante dagli artigli di adamantio in Logan, film del 2017 di James Mangold. Quest’ultimo ha anche postato su Twitter in modo beffardo la gif del momento nel quale Wolverine muore nel suo film, proprio ad esacerbare questo sentimento dei fan. Il cineasta ha comunque smorzato subito i toni scrivendo

Oh mio Dio! Calmatevi tutti. Sto scherzando! Va tutto bene! LOGAN sarà sempre lì. Multiverso o prequel, warp temporale o warm hole, canone o non canone o anche senza una logica, non vedo l’ora di vedere che follia miei cari amici Ryan Reynolds e Hugh Jackman tireranno fuori

A dare una risposta, per così dire, sono arrivati proprio i due attori che in un esilarante video hanno spiegato che non c’è l’intenzione di cancellare ciò che è stato fatto in Logan in quanto quello si svolge nel 2029, dunque presumibilmente dopo gli eventi di Deadpool 3. Questo è in realtà tutto ciò che i due ci spiegano poichè subito dopo inizia un loro personale show comico. Ma era prevedibile.

LEGGI ANCHE:  Spider-Man: Homecoming, l'easter egg di Deadpool che vi siete persi

Vedremo dunque come si riuscirà a far convivere questo crossover all’interno di un mondo così strutturato come l’MCU. In una recente intervista con Den of Geek, due degli sceneggiatori del film Rhett ReesePaul Wernick avevano tranquillizzato i fan circa la possibilità che il film potesse venire edulcorato dall’arrivo nel grande Universo Marvel.

Sono stati molto favorevoli al riguardo – aveva detto Reese. Ora, quando si tratta di una battuta in particolare, se superiamo un limite, forse a un certo punto sentiremo: “Forse meglio evitare quella battuta”. Ma penso che siano stati incredibilmente favorevoli a quello che stavamo facendo, perché ovviamente lo abbiamo fatto separatamente da loro per molto tempo, e penso che abbiano visto il successo mentre loro ne stavano avendo anche di più. Quindi si spera che sia un matrimonio perfetto. Ma abbiamo sicuramente il loro supporto, ed è una cosa fantastica da provare.

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Annunciati i candidati ai WGA 2017