Moss: “Depp mi ha regalato una collana tirandola fuori dal sedere”

Parlando con  British Vogue, Kate Moss ha raccontato di quella volta che Johnny Depp le ha regalato una collana tirandola fuori dal sedere

kate moss, johnny depp
Credits: Wikipedia/ Renan Katayama
Condividi l'articolo

Kate Moss, come saprete, ha avuto una relazione con Johnny Depp dal 1994 al 1998. E in quel periodo, ovviamente, i due si sono anche scambiati molti regali, come succede a tutte le coppie del mondo. Tuttavia non a tutti succede quello che è accaduta alla supermodella quando il suo fidanzato le fece un regalo tirandolo fuori direttamente da dentro di sè.

In una recente intervista rilasciata a British Vogue, la Moss ha ripercorso alcuni degli outfit più famosi della sua carriera, spiegandone origini e aneddoti. In uno di questi aevav abbinato un abito bianco di John Galliano con una collana di diamanti che Depp ha tirato fuori “dalla fessura del cu*o”

Stavamo uscendo a cena e lui ha detto: “Ho qualcosa nel sedere, puoi dare un’occhiata?” E io ho detto: “Cosa?” E ho messo la mano nei suoi pantaloni e ho tirato fuori una collana di diamanti – ha detto. Quella collana di diamanti

La Moss ha recentemente testimoniato al processo che visto protagonisti il suo ex fidanzato e Amber Heard. Quest’ultima infatti, durante una seduta in tribunale, aveva detto sul banco dei testimoni di aver creduto a una voce secondo la quale Johnny Depp avesse spinto l’ex fidanzata giù dalle scale. La modella ha dunque testimoniato sotto giuramento che la voce non era vera, raccontando la sua verità.

LEGGI ANCHE:  Phoebe Bridgers difende Amber Heard e accusa Johnny Depp: "Disgustoso"

Stavamo lasciando la stanza e Johnny era uscito prima di me e c’era stato un temporale. Mentre uscivo dalla stanza sono scivolata giù per le scale e mi sono fatta male alla schienaHo urlato perché non sapevo cosa mi fosse successo e stavo male e lui è tornato di corsa per aiutarmi e mi ha portato nella mia stanza e poi da un medico. Quindi no. Non mi ha mai spinto, preso a calci o gettato giù per le scale

Il solito Johnny!

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.