Animali Fantastici, Mikkelsen apre al ritorno di Depp nel quarto film

Ospite del Sarajevo Film Festival, Mads Mikkelsen ha aperto al ritorno di Johnny Depp nel quarto film della saga di Animali Fantastici

animali fantastici
Condividi l'articolo

In Animali fantastici – I segreti di Silente, terzo film della saga spin-off di Harry Potter, Mads Mikkelsen ha preso il posto di Johnny Depp nei panni del temibile mago oscuro Gellert Grindelwald. Warner Bros aveva deciso di fare questo avvicendamento per far fronte alle problematiche di natura legale che la star di Pirati dei Caraibi stava attraversando. Tuttavia a seguito della vittoria in tribunale contro l’ex moglie Amber Heard, le cose potrebbero cambiare. Mikkelsen, ospite del Sarajevo Film Festival dove ha ricevuto il Premio Honorary Heart of Sarajevo, ha infatti parlato della possibilità, nei prossimi film della saga, che Depp torni nel cast al suo posto.

È stato molto complicato sostituire Depp – ha detto Mads Mikkelsen. Ma ora, beh, le cose sono cambiate, ha vinto la causa, in tribunale, quindi vediamo se torna. Potrebbe. Sono un grande fan di Johnny. Penso che sia un attore straordinario e che abbia fatto un lavoro fantastico. Detto questo, non ho potuto copiarlo. Non c’era modo che potessi semplicemente copiarlo, perché c’era così tanto lui in quel personaggio. Sarebbe stato un suicidio creativo. Quindi, abbiamo dovuto inventare qualcos’altro, qualcosa che fosse mio, e costruire un ponte tra lui e me. Quindi, sì, è stato davvero complicato. I suoi fan sono stati molto, molto dolci, ma anche molto puntigliosi. Non interagivo molto con loro, ma potevo capire perché avevano il cuore spezzato

Animali fantastici – I segreti di Silente è stato uno degli incassi peggiori della storia cinematografica dell’Universo Narrativo creato da J.K. Rowling. Il botteghino ha infatti segnato “solo” 400 milioni che, in confronto agli oltre 650 del precedente e agli oltre 800 del primo capitolo della saga, scatena un forte campanello d’allarme in Warner Bros. Si è addirittura pensato di interrompere il franchise a questo punto, sebbene in teoria sarebbero cinque i film che dovrebbero comporre la saga per intero. Dunque un eventuale ritorno di Johnny Depp potrebbe essere un modo per recuperare pubblico. Staremo a vedere.

LEGGI ANCHE:  Johnny Depp irriconoscibile: malattia o futuro ruolo?

Che ne pensate?