5 film da vedere su Netflix ad agosto 2022 [LISTA]

Ecco una breve guida per non perdervi i film più interessanti in arrivo su Netflix questo mese

Film horror da vedere in streaming
Florence Pugh in Midsommar | A24
Condividi l'articolo

Agosto, tempo di ferie, di viaggi, di mare e di passatempi al chiuso per cercare di combattere la calura estiva: ecco perché abbiamo deciso di consigliarvi 5 film da vedere su Netflix questo mese.

Dopo avervi fatto una lista più o meno esaustiva di tutte le uscite e di tutte le scadenze del mese sulla nota piattaforma di streaming on demand, ecco i nostri personali consigli sui film che non dovreste farvi sfuggire questo mese.

5 film da vedere su Netflix questo mese

Ma

Uscito nel 2019 e diretto da Tate Taylor, Ma è un film thriller/horror che segue le vicende di Sue Ann (Octavia Spencer), una donna che lavora come assistente veterinaria e che ospita alcuni adolescenti del luogo a fare festa, con alcol e musica, nel seminterrato di casa sua, purché vengano rispettate alcune semplici regole, come chiamarla Ma e non salire mai al piano di sopra.

Ben presto la donna comincia a sviluppare una vera e propria ossessione per gli adolescenti che ospita a casa sua, finché questi non cominciano a sospettare della salute mentale della donna, che di colpo sembra essersi trasformata in un nemico.

LEGGI ANCHE:  5 film da vedere su Netflix – Marzo 2020 [LISTA]

I morti non muoiono

Sempre del 2019 è anche il nuovo film di Jim Jarmush, I morti non muoiono, che vede come protagonisti Adam Driver, Bill Murray e Tilda Swinton.

La storia è ambientata in una tranquilla cittadina dell’Ohio dove cominciano ad accadere una serie di stranezze che fa pensare che la Terra abbia in qualche modo subito un cambiamento al proprio Asse.

Ma ben presto accade quello che appare incredibile: i morti risorgono dalla tomba e il capo della polizia (Bill Murray) è chiamato a salvaguardare la sicurezza della sua gente contro una vera e propria invasione zombie. Tuttavia, a differenza di quanto si crede nell’immaginario collettivo, gli zombie mostrano un morboso interesse anche per gli oggetti che avevano amato in vita.