The Sandman, Gaiman apre a uno spin-off su Johanna Costantine

Il personaggio, apparso originariamente nella storia Uomini di buona sorte che fa parte del Volume 2 del fumetto, è stato interpretato nella serie in chiave alternativa.

The Sandman
Condividi l'articolo

The Sandman è la serie del momento: la realizzazione di casa Netflix, prodotta da Warner Bros. Television, è l’adattamento televisivo del noto fumetto pubblicato da Neil Gaiman (American Gods, Coraline) tra il 1988 e il 1996, vincitore di svariati premi letterari ed entrato di diritto tra le opere più influenti del secolo scorso. La prima stagione, composta da 10 episodi, traspone esattamente i primi due volumi della saga, in particolare Preludi e notturni e Casa di bambola con qualche modifica. A breve faremo qualche spoiler riguardo lo show, quindi, se non l’avete visto, non vi consigliamo di proseguire.

Ebbene, all’interno di The Sandman, per una questione di diritti principalmente, viene introdotto un personaggio che sostituisce John Costantine, che nel fumetto entra in possesso del sacchetto di sabbia di Morfeo e lo dona ad una sua ex fiamma. Si tratta Johanna Costantine, interpretata da Jenna Coleman, una figura interessante che in realtà trae ispirazione da un’altra comparsa del fumetto che ha lo stesso nome e che nella versione originale è un’antenata di John.

LEGGI ANCHE:  5 film da vedere su Netflix – Dicembre 2019

Gaiman ha scelto di usare la stessa attrice sia per costruire questo personaggio che per rappresentare la sua antenata che ovviamente condivide lo stesso nome (appare nell’episodio 6). Detto questo, nonostante la storia della potente esorcista si conclude, l’autore si è detto interessato a lavorare in futuro nuovamente su Johanna Costantine. Un utente su Twitter, infatti, ha chiesto direttamente all’artista cosa pensasse di una possibile serie dedicata interamente a lei e Gaiman ha rivelato di essere della medesima idea.

Ovviamente non abbiamo ancora niente tra le mani, ma considerando la sua risposta possiamo iniziare a sperare. Vi ricordiamo che The Sandman è arrivata su Netflix il 5 agosto. Lo show, prodotto anche da The Blank Corporation, Phantom Four, Purepop Inc. e DC Entertainment, è ideato da David S. Goyer, Allan Heinberg e lo stesso Neil Gaiman.