Stranger Things 4: ecco quali scene sono state improvvisate nel finale!

Gli sceneggiatori della serie, direttamente dal loro profilo Twitter, hanno svelato quali sequenze sono nate dal nulla grazie agli attori.

Stranger Things 4 Volume 2
Courtesy of Netflix © 2022
Condividi l'articolo

Stranger Things, apprezzata opera di Matt e Ross Duffer (Wayward Pines, Hidden – Senza via di scampo) è sicuramente tra i prodotti recenti del mondo della televisione che ha ottenuto più risonanza. Basta pensare al fatto che i due episodi conclusivi del Volume 2 della quarta stagione, arrivata su Netflix il 1° luglio, ha collezionato talmente tanti utenti connessi sulla piattaforma, da mandare in tilt l’intero sistema. Insomma, sembra con questi nuovi due blocchi di episodi, gli sceneggiatori, registi ed ideatori dello show abbiano conquistato la fanbase.

Detto questo, è interessante notare come ben tre scene in particolare che sono presenti all’interno del Volume 2 della quarta stagione di Stranger Things sono state totalmente improvvisate dagli attori, come sottolineano gli sceneggiatori dello show sul loro profilo Twitter in cui interagiscono direttamente con i fan. Ovviamente qui sotto faremo degli spoiler esplicativi riguardo la conclusione della realizzazione, anche se fuori contesto. Quindi se non siete in pari con l’opera, non vi consigliamo di proseguire oltre.

LEGGI ANCHE:  House of Cards 5: trailer e poster
Stranger Things 4
Ph: Courtesy of Netflix © 2022

Cominciamo con il bacio tra Winona Ryder e David Harbour, rispettivamente nei panni di Joyce Byers e Jim Hopper che hanno aggiunto loro sul set. Una frase inaspettata è invece quella che pronuncia Eddie Munson a Dustin ovvero: “ti voglio bene, amico”. Anche questa è totalmente frutto dell’ingegno di Joseph Quinn. Chiudiamo questa carrellata di improvvisazioni con il momento in cui Lucas Sinclair (che ha il volto di Caleb McLaughlin), mentre viene percosso da Erica, implora aiuto dicendo: “Erica, aiuto!”

Vi ricordiamo che il Volume 1 della quarta stagione di Stranger Things è arrivato su Netflix il 27 maggio, con una quinta stagione che, a detta dello stesso Harbour, potrebbe arrivare già nel 2024. Ovviamente, tenendo conto che deve ancora partire la produzione effettiva delle puntate, è prematuro indagare una possibile finestra di lancio del progetto. Sicuramente, non appena si muoverò qualcosa, ne sapremo sicuramente di più.

LEGGI ANCHE:  5 film da vedere su Netflix - Ottobre 2020 [LISTA]