Stranger Things 4: ecco perchè è stata scelta Master of Puppets

Nora Felder, il supervisore musicale di Stranger Things, ha spiegato a Variety i motivi che hanno portato alla scelta di Master of Puppets

Eddie
Condividi l'articolo

Attenzione: articolo contiene spoiler sulla quarta stagione di Stranger Things

Nell’ultimo episodio di Stranger Things, rilasciato su Netflix da pochi giorni, la scena clou è tutta di Eddie Munson, personaggio interpretato da Joseph Quinn. Nelle battute finali infatti il leader dell’Hellfire Club suona Master of Puppets dei Metallica per distarre i pipistrelli demoniaci che sorvegliano la casa nella quale Vecna è nascosto in modo tale da lasciare il campo libero ai suoi amici. La scena è divenuta immediatamente il simbolo dell’intera serie. Tuttavia perchè si è scelto di usare proprio quel brano? A rispondere a questa domanda è arrivata Nora Felder, il supervisore musicale della serie.

Era un altro di quei momenti in cui “deve esserci questa canzone'” dice la Felder a Variety. Doveva essere una scena fondamentale e emozionante in cui Eddie affronta eroicamente la sua battaglia per la vita. Credo che i fratelli Duffer abbiano ritenuto che far sentire “Master of Puppets” per tutta la scena estesa fosse la scelta giusta. Nessun’altra canzone è stata presa in considerazione

La traccia era perfetta poiché non solo amplificava la scena più elettrizzante dell’episodio, ma “in qualche modo si allinea con il personaggio pubblico apparentemente arrogante e spigoloso di Eddie“.

LEGGI ANCHE:  Stranger Things, l'estate è sexy nel nuovo trailer

Le qualità della chitarra e della musica punk metal aiutano Eddie a riconnettersi con i suoi tratti gelosamente custoditi di amore, cura per il prossimo e coraggio

Il frontman dei Metallica James Hetfield ha detto che la canzone parla essenzialmente di droghe e di come la dipendenza controlla le persone. Anche questo elemento ha avuto un peso sull scelta del brano da inserire in Stranger Things. La Felder aggiunge infatti che ci sono somiglianze tra Vecna ​​e le droghe a cui si fa riferimento in Master of Puppets

Condividono somiglianze in quanto ognuno di loro ha poteri distruttivi della vita che derubano le persone dei loro poteri personali essenziali. Il suono metal aggressivo smentisce i suoi testi cauti, psicologici e socialmente coscienti, che sono radicati in una sensibile preoccupazione per gli altri. Il lato sensibile che abbiamo visto in Eddie, che è chiaramente evidente nella scena in cui incontra Chrissy, è allo stesso modo mascherato e nascosto dall’immagine pubblica abrasiva di Eddie

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Stranger Things: il cosplay di Max che fluttua in aria fa il giro del mondo [VIDEO]