Billie Joe Armstrong rinuncia alla cittadinanza dopo la sentenza sull’aborto

Durante il concerto dei Green Day a Londra, il frontman Billie Joe Armstrong ha attaccato violentemente il suo Paese

Billie Joe Armtrong
Billie Joe Armtrong nel video "Oh Yeah" dei Green Day. Credits: Green Day / YouTube
Condividi l'articolo

L’argomento più discusso degli ultimi giorni è sicuramente la storica novità legale negli Stati Uniti e relativa al diritto di aborto (qui i dettagli). Sono state moltissime le star che in tutto il mondo si sono lanciate contro questa decisione. Tra questi, hanno fatto molto rumore le parole di Billie Joe Armstrong, frontman dei Green Day che, durante un concerto a Londra ha insultato il suo Paese spiegando di volere cambiare la propria cittadinanza.

Fanculo America, rinuncerò alla mia cittadinanza. Verrò qui, cazzo. C’è troppa cazzo di stupidità nel mondo per tornare a quella miserabile scusa di un paese. Oh, non sto scherzando. Sentirete molto parlare di me nei prossimi giorni.

Armstrong è stato ancora più esplicito durante il concerto dei Green Day del giorno prima. Prima di eseguire American Idiot, ha gridato “Fanculo alla Corte Suprema d’America” ​​e ha definito i giudici conservatori “coglioni“.

LEGGI ANCHE:  Billie Joe Armstrong implora di votare Biden contro Trump

Billie Joe Armstrong non è stato l’unico musicista a parlare della decisione della Corte Suprema dopo la decisione della scorsa settimana di ribaltare la sentenza Roe v. Wade. Taylor Swift ha reagito dicendo che era “assolutamente terrorizzata”, mentre Billie Eilish l’ha definita “una giornata davvero buia per le donne”Jack White si è lamentato della sfortunata realtà nella quale un “pagliaccio” come Donald Trump è stato in grado di selezionare tre giudici della Corte Suprema “completamente disinteressati e non influenzati da ciò che la maggioranza reale vuole e necessita”Olivia Rodrigo e Lily Allen hanno dedicato la loro performance di Fuck You giudici conservatori e Kendrick Lamar ha concluso la sua performance con Godspeed per i diritti delle donne.

Che ne pensate di queste parole del frontman dei Green Day? Fateci sapere la vostra opinione, come al solito, nei commenti.

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente per altre news, recensioni e approfondiemnti sul mondo della musica.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.