Pirati dei Caraibi: Jack Sparrow appare a Disneyland, i fan sognano [video]

Il viso di Jack Sparrow è apparso in uno spettacolo ologrammatico relativo a Pirati dei Caraibi a Disneyland dando speranza ai fan

pirati dei caraibi, jack sparrow
Condividi l'articolo

Il franchise di Pirati dei Caraibi è pronto a ripartire con un sesto capitolo. Ancora sappiamo molto poco della trama. Tuttavia ciò che è certo è che dovrà farlo senza il capitan Jack Sparrow, iconico personaggio interpretato da Johnny Depp nei primi 5 film e con al suo posto Margot Robbie. Tuttavia i fan stanno chiedendo a gran voce che il Pirata sbruffone capitano della Perla Nera torni a solcare i sette mari (qui la petizione). Disney ha sempre preso le distanze dal suo attore a seguito di quanto accaduto nel burrascoso rapporto avuto con Amber Heard e a seguito del processo che Depp ha perso contro la rivista The Sun nel 2020. Tuttavia a seguito della vittoria che in tribunale la star di Edward mani di forbice ha ottenuto con l’ex consorte, le cose potrebbero cambiare.

A dare speranza ai fan è arrivata direttamente la casa di Topolino che, a Disneyland Paris, ha proiettato il viso di Jack Sparrow in uno spettacolo ologrammatico relativo a Pirati dei Caraibi, mandando in visibilio i fan.

LEGGI ANCHE:  Amber Heard ricorda la prima volta che è stata colpita da Johnny Depp

Recentemente un anonimo ex dirigente Disney aveva parlato con People, dicendosi sicuro che il ritorno di Jack Sparrow nel franchise è cosa certa.

Credo assolutamente che dopo il verdetto Pirati dei Caraibi sia pronto per il riavvio con Johnny nei panni del Capitano Jack di nuovo a bordo. C’è semplicemente un potenziale tesoro al botteghino troppo grande con un personaggio così amato e profondamente radicato nella cultura Disney. Con il produttore Jerry Bruckheimer che cavalca l’enorme successo di Tom Cruise in Top Gun: Maverick, c’è un enorme voglia riportare in vita star di Hollywood di sicuro successo in franchise estremamente popolari

Sebbene Johnny Depp anche durante il processo abbia negato in più occasioni questa possibilità (qui i dettagli), è abbastanza ovvio che la speranza non è ancora tramontata del tutto.

Che ne pensate?