Johnny Depp avvistato in un pub mentre veniva letta la sentenza

Mentre Faifax, Virginia, veniva letta la sentenza, Johnny Depp era serenamente in un pub di Newcastle con un gruppo di amici

Johnny Depp, Assassinio sull'Orient Express
Condividi l'articolo

Ieri, come sicuramente saprete, è stata una giornata davvero importante per la vita di Johnny Depp. Dopo 6 lunghe settimane l’attore ha infatti vinto il processo per diffamazione che lo vedeva di fronte alla sua ex moglie Amber Heard (qui i dettagli). Sebbene fosse un momento di grande tensione, l’attore è parso estremamente rilassato, tanto da non presentarsi nemmeno in aula. La star è infatti impegnata in Gran Bretagna in un tour musicale con l’amico Jeff Beck. Anzi, nel momento in cui a Faifax, Virginia, veniva letta la sentenza, era serenamente in un pub di Newcastle con un gruppo di amici. Tra questi il musicista Sam Fender.

Il giocatore di rugby Gary Spedding su Twitter ha condiviso una foto piuttosto sfocata dell’attore che stringe la mano a un fan scrivendo: “Ho incontrato Johnny Depp a Bridge Tavern Newcastle proprio ora. È stato abbastanza surreale“.

LEGGI ANCHE:  Johnny Depp e Robert Pattinson insieme nel nuovo film Waiting for the Barbarians [TRAILER]

Poco prima di questi scatti di festa, Johnny Depp ha pubblicato una lunga lettera per celebrare il momento. Ve ne lasciamo uno stralcio qui sotto (qui per leggerla tutta).

Sei anni fa, la mia vita, la vita dei miei figli, delle persone più vicine a me e anche delle persone che per molti molti anni mi hanno supportato e hanno creduto in me è cambiata per sempre. Tutto in un battito di ciglia. False, molto serie e criminali accuse sono state mosse contro di me attraverso i media, che hanno innescato una raffica infinita di contenuti pieni di odio. Sebbene nessuna accusa sia mai stata mossa contro di me.

E sei anni dopo, una giuria mi da indietro la mia vita. Sono veramente onorato. La mia decisione di proseguire questo caso, conoscendo molto bene l’altezza degli ostacoli legali che avrei dovuto affrontare e l’inevitabile spettacolo mondiale al quale avrei dato mia vita, è stata presa solo dopo una riflessione considerevole

Avrà sicuramente molto da festeggiare!

LEGGI ANCHE:  L'ex assistente di Amber Heard accusa: "Ha rubato la storia del mio stupro"