“Hugh Hefner faceva sesso col mio cane”, parola dell’ex fidanzata

Sondra Theodore, ex fidanzata di Hugh Hefner, ha raccontato di aver beccato il suo ex compagno a fare sesso col suo cane

hugh hefner
Credits: Wikipedia/ Promifotos.de
Condividi l'articolo

Secrets of Playboy è il titolo della docuserie di A&E che racconterà i segreti più oscuri e reconditi di una delle riviste più rinomate della storia. Ma mentre ci si può facilmente aspettare che tutti i tipi di sesso, droga e dissolutezza siano caduti all’interno del famigerato impero di Hugh Hefner, gli addetti ai lavori intervistati per la serie affermano che alcuni atti di depravazione sono scioccanti anche per un marchio sinonimo di sesso e scandalo.

A racconatare alcuni degli aneddoti più assurdi è stata Sondra Theodore, che è stata la fidanzata di Hefner per cinque anni tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80. La donna ha descritto la cultura sessuale nella villa come un “circo” e ha ricordato di essere stata costretta a reclutare altre donne per fare sesso di gruppo con il suo ragazzo, e ad un certo punto ha anche beccato Hefner mentre faceva sesso con un cane.

L’ho visto con il mio cane e gli ho detto: “Cosa stai facendo? Sono rimasta scioccata! – dice la Theodore nella serie. Ha lasciato intendere che fosse solo una cosa una tantum e che stesse solo scherzando. Ma non l’ho mai più lasciato solo con il mio cane

Quella di Theodore non è l’unica accusa di bestialità alla villa di Playboy fatta nella serie. L’ex cameriere di Hefner, Stefan Tetenbaum, ha inserito “sesso con i cani” nella lunga lista di atti sessualmente depravati commessi nella villa, mentre l’ex coniglietta di Playboy PJ Masten ha ricordato di aver assistito alla porno star Linda Lovelace costretta a fare sesso orale su un cane per il divertimento di Hugh Hefner e di altri membri della sua cerchia ristretta.

LEGGI ANCHE:  Hugh Hefner, fondatore di Playboy è morto

Tutti i ragazzi stavano ridendo quando Linda è scesa dalla limousine – ha detto Masten. Era ubriaca e drogata… L’hanno incasinata così tanto che le hanno fatto fare sesso orale al pastore tedesco. Vuoi parlare di depravazione? Questo è spregevole.

Era davvero un mostro, così come le cose che lo eccitavano – ha detto Theodore di Hefner. Niente era mai abbastanza. Niente.

Incredibile.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.