I Maneskin apriranno il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas

I Maneskin, ospiti di Jimmy Fallon, hanno svelatoche il prossimo 6 novembre avranno l'onore di aprire il concerto dei Rolling Stones

maneskin, rolling stones
Credits: Wikipedia/ Gabriele Giussani (Sony Music Entertainment Sweden via Mynewsdesk) - Raph_PH
Condividi l'articolo

Davvero inarrestabile l’ascesa dei Maneskin. La band romana è stata ieri ospite del Tonight Show di Jimmy Fallon, uno dei talk show più celebri degli Stati Uniti. In quella sede si sono esibiti cantando Beggin’ e il loro ultimo singolo, Mammamia (qui per vederli all’opera). Per l’occasione hanno anche informato il mondo delle loro future performance che si svolgeranno su palchi davvero di tutto rispetto.

La band si esibirà infatti dal vivo in due concerti, al Bowery Ballroom di New York e il primo novembre al Roxy Theatre di Los Angeles. Ma non finisce qui. Pochi giorni dopo, il 6 novembre, i Maneskin avranno infatti l’onore di aprire il concerto di Rolling Stones che si terrà in quel di Las Vegas.

Si tratterà di una delle prime esibizoni nelle quali la storica band non suonerà più Brown Sugar, disconosciuta per quanto riguarda le esibizioni dal vivo. Qualche giorno fa a tal proposito il produttore Ian Brennan aveva affermato che la canzone “Glorifica la schiavitù, lo stupro, la tortura e la pedofilia”, sostenendo anche che il fatto che gli Stones non la suoneranno più sia “Una vittoria”.

LEGGI ANCHE:  Maneskin - Zitti e Buoni è disco d'oro

I Maneskin hanno posto molto in alto l’asticella anche per quanto riguarda le competizioni canore. Dopo infatti aver trionfato sia al Festival di Sanremo che all’Eurovision Song Contest con Zitti e Buoni, l’obiettivo della band è ora l’MTV Europe Music Awards 2021, in programma il prossimo 14 novembre e dove i Maneskin si presenteranno con ben 3 candidature.

Si tratta davvero di un momento d’oro dunque per la nostra musica che grazie a questi giovanissimi ragazzi sta ottenendo un successo strabordante a livello mondiale e che raramente era successo all‘Italia. Non possiamo dunque che congratularci anche noi con i Maneskin augurandogli il meglio per il proseguo della carriera.

Cosa ne pensate di questa notizia bomba?