Cillian Murphy protagonista del prossimo film di Nolan, Oppenheimer

Cillian Murphy interpreterà il fisico Robert Oppenheimer nel prossimo film di Cristopher Nolan che arriverà nelle sale nel 2023

cillian murphy
Condividi l'articolo

Dopo diverse voci insistenti, ora abbiamo l’ufficialità. Cillian Murphy interpreterà il fisico Robert Oppenheimer nel prossimo film di Cristopher Nolan che si chiamerà, per l’appunto, Oppenheimer. Il film, che arriverà nelle sale il prossimo 21 luglio 2023, sarà basato  sul libro vincitore del Premio Pulitzer di Kai Bird e Martin J. Sherwin intitolato American Prometheus: The Triumph And Tragedy Of J. Robert Oppenheimer.

Questo nuovo progetto consoliderà dunque il sodalizio tra Cillian Murphy e il regista britannico. I due hanno collaborato insieme infatti nella saga de Il Cavaliere Oscuro, nella quale l’attore irlandese interpretava Lo Spaventapasseri, in Inception e in Dunkirk.

Murphy avrà dunque in futuro un’agenda decisamente fitta. Come sappiamo infatti, l’amatissimo volto di Tommy Shelby ha appena concluso le riprese della sesta ed ultima stagione di Peaky Blinders. Tuttavia, proprio nel periodo nel quale i lavori con Cristopher Nolan per questo Oppenheimer saranno in corso, dovrà tornare nei panni del criminale britannico per il film collegato alla serie, le cui riprese, come dichiarato direttamente dal creatore Steven Knight, inizieranno proprio nel 2023 (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  Dunkirk: Cristopher Nolan spiega una scena del film

Questo progetto segnerà la fine della storia della famiglia Shelby per come la conosciamo. Knight, tuttavia, non ha escluso la possibile creazione di prodotti ambientati nell’Universo di Peaky Blinders. Questi però, nel caso in cui si deciderà di crearli, non avranno la sua supervisione.

Preferirei passare il testimone – ha infatti spiegato.

Le riprese del nuovo film di Nolan inizieranno a partire dal 2022. Il regista britannico dunque tornerà a trattare un film ambientato negli anni della guerra dopo i fasti di Dunkirk. In quel caso la storia narrava dell’esercito inglese che, impegnato a liberare le truppe alleate dalla Francia occupata dai nazisti, resta intrappolato sulla spiaggia con le spalle al mare dovendo affrontare una situazione davvero davvero complicata.

Cosa ne pensate di questo progetto?