Tame Impala: annunciata una edizione de-luxe di The Slow Rush [VIDEO]

Tame
Condividi l'articolo

L’ultimo album di Tame Impala arriva in una nuova edizione piena di materiale bonus

Buone notizie per i fan di Tame Impala. Il musicista e produttore australiano ha infatti appena annunciato l’uscita di una edizione deluxe del suo ultimo, apprezzato album: The Slow Rush, del 2020. Uscirà come box-set, con parecchio materiale extra, il 18 febbraio 2022, quasi a due anni di distanza dalla pubblicazione del disco originale.

L’edizione fisica uscirà in un confanetto contenente due LP: il disco originale e un disco con cinque remix, più il singolo extra-album Patience (uscito nel 2019) e, udite udite, due tracce inedite. Come accaduto nel lontano 2017 con Currents, l’artista decide ora di dare alle stampe un paio di canzoni nuovissime tenute fuori dall’ultimo album. Si intitolano The Boat I Row e No Choice.

Tra i i remix ne abbiamo uno affidato a Four Tet (della canzone Is It True), uno a Blood Orange (di Borderline) e uno di Lil Yachty. Quest’ultimo, basato sul brano Breathe Deeper, è appena uscito come singolo a sé stante e vede il rapper trasformare la composizone originale in un motivo hip-hop esplicito. Potete ascoltarlo qui sotto.

LEGGI ANCHE:  Gorillaz - Nuovo singolo con Tame Impala?

Per chi acquisterà il cofanetto con doppio LP sarà disponibile altro materiale bonus ancora, come una nuova copertina, un booklet di 40 pagine e un calendario del 2050. Al momento, Tame Impala si trova in tour con la sua band negli Stati Uniti e anche lui richiede, come molti colleghi, vaccinazione o prova di tampone negativo per partecipare ai suoi show.

Fonte: Pitchfork