Angelina Jolie contro Brad Pitt: “Ho temuto per la sicurezza della famiglia”

Intervistata dal Guardian, Angelina Jolie è tornata a parlare del suo matrimonio con Brad Pitt rivelando di aver temuto per la sua sicurezza

angelina jolie, brad pitt
Condividi l'articolo

Angelina Jolie è tornata a parlare della burrascosa situzione legale riguardante il suo divorzio dall’ex marito Brad Pitt durante una lunga intervista con il Guardian. L’attrice, che rivedremo nel prossimo film Marvel Eternals (qui il trailer), ha rivelato di aver avuto paura per sè e per i suoi figli durante il matrimonio.

Alla Jolie è stato chiesto infatti se avesse temuto per i suoi figli durante la relazione, domanda alla quale ha risposto: “Sì, per la mia famiglia. Tutta la mia famiglia.”

La star ha ammesso di non poter parlare in modo approfondito delle sue esperienze con l’ex compagno di vita a causa della situazione legale in corso. Tuttavia ha confermato di fare riferimento alle accuse di abusi domestici che ha fatto contro il suo ex marito. Ha continuato a chiamare la sua battaglia per la custodia con Pitt “orribile” e ha affermato che l’uomo aveva “abusato verbalmente e fisicamente” del loro figlio adottivo, Maddox, durante un volo sul loro aereo privato. Jolie ha inoltre affermato che a Maddox è stata “negata la voce in tribunale” a causa della mancata adesione degli Stati Uniti alla Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti del bambino.

Andando avanti con l’intervista ha rivelato di non aver preso alla leggera la decisione di divorziare da Brad Pitt.

LEGGI ANCHE:  Seven - La recensione del thriller ribaltato di David Fincher

Mi ci è voluto molto per trovarmi nella posizione in cui sentivo di dovermi separare dal padre dei miei figli

Angelina Jolie e Brad Pitt sono diventati una coppia nel 2005, dopo la loro esperienza congiunta sul set di Mr. and Mrs. Smith ma non si sono sposati fino al 2014. Hanno divorziato nel 2019. Hanno sei figli, dei quali tre adottati.

La diatriba giudiziaria era iniziata lo scorso marzo quando l’attrice aveva presentato in tribunale dei documenti che testimoniassero gli abusi subiti dall’ex marito. Vi terremo aggiornati.