Harry Potter, Bonnie Wright contro un eventuale reboot della saga

Parlando con People, Bonniwe Wright ha espresso il suo disappunto nel creare un eventuale reboot della saga di Harry Potter

harry potter, bonnie wright
Condividi l'articolo

Sono passati oramai 10 anni da quando nelle sale di tutto il mondo è arrivato Harry Potter e i Doni della Morte Parte II, capitolo conclusivo di una delle saghe cinematografiche più amate di sempre. Sebbene esista già il franchise di Animali Fantastici che continua a portare al cinema i fan del maghetto occhialuto, negli ultimi anni si è spesso parlato di eventuali reboot della saga principale. In molti sono contrari a questa idea. Tra di loro c’è anche Bonnie Wright, interprete di Ginny Weasley che ha espresso durante un’intervista con People il suo pensiero.

Spero che mantengano la saga così com’è – ha spiegato l’attrice. Penso che sia come una capsula del tempo. Se la apri cambia e tutto sembra un po’ diverso. Di sicuro, mi manca interpretare Ginny, ma mi piace sempre l’idea che sia adeguatamente compattata in quei sette anni a Hogwarts .

Durante la stessa intervista, Bonnie Wright ha offerto un altro aspetto di questa situazione. Ha ammesso che, nonostante i dubbi sull’interpretare di nuovo Ginny, il suo tempo con il cast e la troupe di Harry Potter è stato indimenticabile.

LEGGI ANCHE:  Secondo J.K. Rowling pronunciamo male il nome di Voldemort

Allo stesso tempo, ho amato così tanto quell’esperienza. E so che la produzione e tutti noi l’avremmo fatto così bene che non importa cosa avrebbero immaginato, sarebbe stato comunque fantastico. 

Bonnie Wright aveva solo dieci anni quando Harry Potter e la pietra filosofale, primo film della saga, uscì nei cinema di tutto il mondo. Mentre il suo personaggio – il più giovane dei figli Weasley – aveva un piccolo ruolo in quel film, si è presa più responsabilità man mano che la serie andava avanti, recitando un ruolo di primo piano in La camera dei segreti e alla fine divenendo il grande amore della vita di Harry.

Cosa ne pensate delle sue parole? Vorreste vedere un reboot della saga?