Maneskin: in Lettonia ingaggiati i sosia per spot mozzarelle [FOTO]

I Maneskin sono ormai talmente famosi che iniziano a spuntare i loro sosia

Maneskin
Credits: Maneskin / YouTube
Condividi l'articolo

La fama dei Maneskin ha ormai superato ogni misura

Dire che i Maneskin sono la band musicale più famosa d’Europa, al momento, è dire poco. I volti di Damiano, Thomas, Victoria e Ethan sono talmente noti che, come c’è un po’ da aspettarsi, non manca chi cerca di capitalizzare sul loro successo, anche… senza il loro permesso.

Un po’ quello che è accaduto in Lettonia, dove per uno spot di mozzarelle sono stati ingaggiati dei… sosia del gruppo romano. Sosia tra virgolette visto che noi che li conosciamo un po’ meglio rispetto al resto del continente siamo in grado di capire subito che non si tratta di loro.

Il bello è che la pubblicità sostiene che la mozzarella reclamizzata sia “buona come in Italia”, altra cosa della quale ci permettiamo di dubitare assai. Significativo, però, che ormai i Maneskin vengano identificati come “prodotto” nostrano alla stregua dei nostri cibi tipici, cosa della quale certo andare orgogliosi.

LEGGI ANCHE:  Maneskin: Victoria confessa attrazione per le donne, sul web la attaccano

Detto questo, non è chiaro se vi siano gli estremi per sporgere, da parte dei Maneskin, una denuncia per sfruttamento d’immagine. Secondo ADNKronos i quattro potrebbero muoversi a livello legale, anche se è più probabile che lascino correre quello che non è altro che uno dei molti riflessi del loro incontrollabile successo.

Fonte: ADNKronoso

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.