Il Signore degli Anelli: arriva The War of the Rohirrim, il prequel animato

New Line e Warner Bros hanno annunciato The War of the Rohirrim, prequel animato de Il Signore degli Anelli diretto da Kenji Kamiyama

il signore degli anelli
Condividi l'articolo

Dopo quasi 20 anni da Il Ritorno del Re, ultimo capitolo della trillogia de Il Signore degli Anelli, diretta da Peter Jackson siamo pronti a tornare nella Terra di Mezzo. New Line Cinema sta infatti producendo The War of the Rohirrim, film prequel animato ambientato 250 anni prima della trilogia principale.

La trama di questo progetto si focalizzerà su un personaggio dell’appendice del libro, il potente re di Rohan, Helm Hammerhand, e su una battaglia leggendaria che ha contribuito a plasmare la Terra di Mezzo. Philippa Boyens, sceneggiatrice vincitrice dell’Oscar per Il Signore degli Anelli: Il Ritorno del Re, sarà consulente di questo nuovo film che sarà diretto da Kenji Kamiyama.

Le dichiarazioni dei vertici New Line

Carolyn Blackwood di Warner Bros. e Richard Brenerdi New Line Cinema, hanno dichiarato:

Tutti noi di New Line sentiamo una profonda affinità per lo straordinario mondo creato da JRR Tolkien, quindi il l’opportunità di tornare nella Terra di Mezzo con il team della Warner Bros. Animation è un sogno che diventa realtà. I fan conoscono Il Fosso di Helm come il palcoscenico di una delle più grandi battaglie mai filmate e, con molti degli stessi visionari creativi coinvolti e il brillante Kenji Kamiyama al timone, non potremmo essere più entusiasti di offrire una nuova visione del suo storia che inviterà il pubblico globale a vivere la ricca e complessa saga della Terra di Mezzo in un modo nuovo ed entusiasmante

Si tratta di uno dei due progetti che fungeranno da prequel di una delle saghe più leggendari della storia del cinema. Come saprete infatti, sono in questo momento in atto in Nuova Zelanda le riprese della serie TV Amazon ambientata nell’Universo Narrativo creato da Tolkien.

LEGGI ANCHE:  LOTR, addio a Will Poulter, ecco il sostituto

Si tratta di un mastodontico progetto che avrà un costo da mettere i brividi. Secondo quanto riportato infatti per la sola prima stagone il budget stanziato è stato di 465 milioni di dollaril cifra quasi 5 volte superiore a quella impiegata per la prima stagione del più grande show fantasy contemporaneo, Game of Thrones (qui i dettagli).

Cosa ne pensate?