Caso Fedez, Salvini lo accusa di pubblicità occulta [FOTO]

Salvini contro Fedez e il suo cappellino

Fedez
Credits: Rai / YouTube
Condividi l'articolo

In un post Instagram Salvini cerchia il marchio di un prodotto sul cappellino di Fedez

Un nuovo capitolo della polemica che ha seguito il Primo Maggio 2021 e che vede protagonisti Fedez, i dirigenti Rai e, indirettamente, la Lega di Salvini. Per ora si prosegue a discutere se e come un qualche tipo di censura sia stato chiesto o no dalla Rai. Nel frattempo il leader della Lega ci mette del suo, esprimendosi sulla questione a più riprese e in modi diversi.

Su Facebook, infatti, ha dichiarato di voler mantenere aperto il dialogo con il rapper milanese. Ma in un post Instagram, che vedete qui sotto, lo accusa invece di fare pubblicità occulta, dato che sul palco del Primo Maggio il cantante si è esibito con un testa un cappellino marca Nike.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Matteo Salvini (@matteosalviniofficial)

“Alla faccia del divieto di pubblicità in Rai” scrive Salvini, facendo seguire alla frase polemica il medesimo testo del post Facebook “pacificatore”. Sembra che questo spunto in più derivi semplicemente dalla volontà di trovare un appiglio, qualunque, per scagliarsi contro la presenza del cantante sul palco.

LEGGI ANCHE:  Fedez difende Chiara Ferragni : "Critici non contate un ca**o" [VIDEO]

Che l’utilizzo da parte di Fedez di un marchio in una trasmissione pubblica (sembra di vedere Lundini) sia irregolare o meno, lo dovranno eventualmente decidere le autorità competenti. C’è da dire che comunque parliamo di un influencer, che ha fatto gran parte della sua fortuna sponsorizzando prodotti. Davvero vuole essere questa la “linea d’attacco” di Salvini?

Fonte: bufale.net