Pirati dei Caraibi, Johnny Depp: “Jack Sparrow è sempre con me”

Parlando con El Pais, Johnny Depp ha rivelato di sentire troppo la mancanza di Jack Sparrow, protagonista di Pirati dei Caraibi

pirati dei caraibi, jack sparrow
Condividi l'articolo

Johnny Depp è stato ospite del BCN Film Fest a Barcellona dove ha presentato il suo nuovo film, Minamata, nuova fatica del regista Andrew Levitas. Intervistato da El Pais, l’attore ha parlato di molte cose tra le quali anche del suo addio al franchise di Pirati dei Caraibi. La star di Edward, Mani di Forbice ha spiegato di non sentire la mancanza del suo iconico ruolo di Jack Sparrow, che è sempre con lui.

No, non mi manca, perché è con me tutti i giorni, lo porto sempre con me, viaggio con il capitano Jack in valigia. Appartengo a Jack Sparrow e lui mi è leale.

Come saprete infatti Disney ha deciso di rilanciare il franchise di Pirati dei Caraibi con un nuovo film nel quale per la prima volta il ruolo principale sarà di una piratessa, che sarà interpretata da Margot Robbie. L’attrice ha parlato qualche tempo con Collider di questo suo nuovo progetto, spiegando come il tutto sia ancora agli inizi ma di essere comunque felice di farne parte (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  Le guardie del corpo di Johnny Depp costrette a trasportare droga

L’esclusione di Johnny Depp dal futuro del franchise non ha comunque fatto felici tutti, anzi. Kevin McNally ad esempio, interprete nella saga del fedele Joshamee Gibbs, aveva espresso qualche tempo fa i suoi dubbi sulla scelta della produzione di tagliare totalmente fuori dal progetto Jack Sparrow.

I miei sentimenti su questo sono molto complessi perché in un certo senso c’era una leggera sensazione che il franchise stesso avesse frenato un po’, quindi un reboot è un’idea ragionevole. Non credo però che un reboot, se ti concentri sui personaggi più giovani, dovrebbe comunque escludere Jack Sparrow.

Anche lo stesso produttore dei vari film, Jerry Bruckheimer aveva rivelato di aver chiesto almeno un cameo di addio per Johnny Depp, opzione rifiutata da Disney (qui i dettagli).

Che ne pensate?