Breaking Bad, Krysten Ritter: “Non dimenticherò mai la morte di Jane”

Parlando con People's TV, Krysten Ritter ha ricordato il momento nel quale girarono la scena della morte di Jane in Breaking Bad

breaking bad
Condividi l'articolo

Nonostante Breaking Bad sia assolutamente piena di momenti divenuti oramai iconici, la sequenza che riguarda la morte di Jane, personaggio interpretato da Krysten Ritter, resta uno di quelli impressi per sempre nella mente di pubblico e dello stesso cast. Intervento nell’ultimo episodio di PeopleTV’s Couch Surfing , la stessa interprete ha ricordato il momento nel quale girarono quella scena.

Non è stato così agghiacciante fino a quando stavamo girando e tutto ciò che ha ruotato attorno alla morte intorno al personaggio mi ha colpito – spiega la Ritter. Quindi, sapevo che stavo per morire. Sto leggendo la sceneggiatura, sono tipo: “Fantastico, rock and roll, lei muore. Così divertente!”

Ma poi lo fai e ti mettono questo trucco da morte; hanno costruito un calco per il mio petto in modo che Aaron Paul potesse davvero martellarmi sul petto per cercare di rianimarmi. E poi Bryan Cranston , dopo la ripresa, lo vedi solo seduto in silenzio in un angolo. È stato intenso, e non lo dimenticherò mai

Lo stesso interprete di Walter White ha raccontato in più interviste come la scena della morte di Jane sia stata una delle sequenza più pesanti della sua intera carriera e di come l’abbia fatto piangere (qui il nostro articolo dedicato).

LEGGI ANCHE:  Better Call Saul: Giancarlo Esposito vuole la serie prequel su Gus Fring

Vedevo la faccia di mia figlia in quello di Jane – ha raccontato Cranston ad Entertainment Weekly. Pensavo che uno dei motivi per i quali sarebbe stato giusto salvare quella ragazza era il fatto che una ragazza giovane. Poteva essere mia figlia. Questo è bastato per far comparire la faccia di mia figlia al posto di quella di Krysten.

Anna Gunn, interprete di Skyler, ha rivelato di aver visto Cranston piangere per 15 minuti dopo aver girato quella scena.

Cosa ne pensate? Qual è la scena di Breaking Bad che vi ha maggiormente toccato nel profondo? Ci sono altri momenti delle serie TValtrettanto potenti? Fateci sapere la vostra nei commenti.