Sherlock, Benedict Cumberbatch apre alla quinta stagione: “Forse un film”

Benedict Cumberbatch, intervistato da Collider, ha parlato di una possibile quinta stagione di Sherlock, riaccendendo la speranza nei fan

sherlock, benedict cumberbatch
Condividi l'articolo

Benedict Cumberbatch, intervistato da Collider, ha parlato di una possibile quinta stagione di Sherlock, l’amatissima serie BBC che lo ha visto protagonista insieme a Martin Freeman e che è ferma da diversi anni. L’ultimo episodio dello show è andato infatti in onda addirittura nel 2017.

L’attore non ha tuttavia escluso la possibilità che in un futuro si possa avere una nuova iterazione del geniale investigatore britannico, tuttavia ogni progetto sarà lontano nel tempo.

Sono la persona peggiore a cui chiedere perché non dirl mai niente, ovviamente. Ma non lo so. E sono la persona peggiore a cui chiedere perché la mia agenda piuttosto piena al momento, come lo è quella di Martin [ Freeman, Watson] e di tutti gli altri attori chiave coinvolti. Quindi, chi lo sa? Forse un giorno, se ci sarà la sceneggiatura giusta. E io dico “la sceneggiatura”, forse potrebbe essere un film piuttosto che una serie. Chi lo sa? Ma comunque, non per ora.

Benedict Cumberbatch e Martin Freeman sono in questo momento molto impegnate con l’MCU. Il primo infatti, volto di Dr. Strange ha prima recitato in Spider-Man 3, prima di dedicarsi al secondo capitolo della saga dedicata allo Stregone Supremo, Doctor Strange in the Multiverse of Madness, film che sarà diretto da Sam Raimi e nel quale, molto probabilmente, farà una comparsata anche Bruce Campbell (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  Benedict Cumberbatch torna in tv con Melrose

Freeman invece interprete dell’Agente Everett Ross tornerà sicuramente nel prossimo capitolo dedicato a Black Panther oltre a fare probabilmente qualche comparsata in altri film Marvel, vista la trasversalità del suo personaggio. Dunque per adesso il desiderio dei moltissimi fan di Sherlock e Watson di vederli tornare sul piccolo schermo è lontano dall’avverarsi.

Cosa ne pensate? Siete fan del celebre show BBC che reinterpreta in chiave moderna il personaggio immortale nato dalla penna di Sir Arthur Conan Doyle? Fatecelo sapere nei commenti.