Dexter, Michael C.Hall spera che il reboot rimedi al finale insoddisfacente

Durante un'intervista al Daily Beast, Michael C. Hall si è detto felice di poter rimediare al deludente finale della serie Dexter

dexter, michael c. hall
Condividi l'articolo

La nuova stagione di Dexter (qui i dettagli) è sicuramente uno degli eventi riguardanti le serie tv più attesi del prossimo futuro. Lo show terminato nel 2013 soffre infatti di un finale deludente e tremendamente odiato dai moltissimi fan delle avventure del killer di serial killers. Per questo motivo Michael C.Hall, protagonista della serie, durante un’intervista con Daily Beast, si è detto molto felice di poter rimediare a quanto fatto in passato.

Siamo realisti: il pubblico si è accorto che il modo in cui quello show lasciava le cose è stato piuttosto insoddisfacenti, e c’è sempre stata la speranza che emergesse una storia nuova che valesse la pena raccontare. Mi includo nel gruppo di persone che si chiedevano: “Che diavolo è successo a quel ragazzo?'” Quindi sono entusiasta di tornare indietro. Non ho mai avuto l’esperienza di interpretare un personaggio così tanti anni dopo.

Questa voglia di dare un finale diverso a Dexter era emersa già mesi fa quando Clyde Phillips, produttore della serie, aveva spiegato che questa nuova stagione ha esattamente questo scopo.

LEGGI ANCHE:  I Dossier della Scimmia: Dexter Morgan

Questa non è la stagione nove di Dexter, è l’occasione per scrivere un secondo finale per lo show – aveva spiegato Phillips all’Hollywood Reporter. Riinizieremo da zero. Vogliamo che questa non sia la stagione di Dexter 9. Sono passati dieci anni e lo spettacolo rifletterà quel passaggio di tempo.

Cosa ne pensate di queste parole di Michael C. Hall? Che speranze avete per questo reboot dello show? Fatecelo sapere nei commenti.

Continua a seguirci sulla nostra Pagina Facebook Ufficiale LaScimmiaPensa.Com per altre news, recensioni e approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv!

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.