Billie Eilish ha “paura” di Eminem, lui: “Le do gli incubi”

Parte il dissing tra Eminem e BIllie Eilish? Ecco che cosa sta succedendo

Condividi l'articolo

Quello che molti hanno preso per un dissing tra Eminem e Billie Eilish è in realtà una risposta, un po’ ironica un po’ antipatica, che il rapper ha dato alla cantante su un qualcosa detto da lei. Risale tutto ad un’intervista di qualche tempo fa, condotta con la giovane star del dark pop.

Nell’intervista alla Eilish era stato chiesto quale rapper preferirebbe tra Childish Gambino (Donald Glover) e appunto Eminem. E lei ha risposto: “Direi Childish Gambino, a un milione per cento. Sono stata spaventata da Eminem tutta la mia vita. Terrificata. Quel tizio mi spaventava a morte, cazzo”.

Ora, sembra che Eminem abbia deciso di indirizzarsi alla questione, anche se in maniera superficiale e passeggera. Proprio venerdì 18 dicembre, infatti, per coincidenza anche compleanno di Billie, Eminem ha pubblicato delle nuove tracce. Trattasi di un continuo del suo ultimo album, Music to Be Murdered By.

Eminem – Alfred’s Theme, 2020

“I’m giving nightmares to Billie Eilish”

Nella canzone in questione, che chiama in causa anche Mariah Carey e Snoop Dogg, Slim Shady cita infatti il nome di Billie. Ma sembra farlo quasi per gioco: “But really I’m just fulfilling my wish of killing rhymes / Which is really childish and silly, but I’m really like this / I’m giving nightmares to Billie Eilish“.

LEGGI ANCHE:  Billie Eilish: arriva a marzo l'album d'esordio

Cioè: “Davvero riempio i miei sogni di rime che uccidono / Che è infantile e stupido, ma io sono così / Faccio venire gli incubi a Billie Eilish“. Eminem potrebbe far riferimento solo allo stralcio di quella intervista che lo riguardava. Ma non è tutto: potrebbe esserci di più.

Quello di sogni e incubi è infatti un tema che ricorre spesso nella musica di Billie Eilish. Lo si sente nelle canzoni Bury a Friend ed Everyhing I Wanted. Quando Eminem parla di sogni e incubi, quindi, non è improbabile che lo faccia con una conoscenza della musica della ragazza più approfondita di quello che sospettiamo.

Fonte: Alternative Press

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Sente, la Scimmia fa.